WIMBLEDON - Lukas Rosol ammonisce Rafael Nadal



by   |  LETTURE 4161

WIMBLEDON - Lukas Rosol ammonisce Rafael Nadal

Alla fine del match Lukas Rosol si è lamentato per la notoria lentezza di Rafael Nadal, sostenendo che le grandi stelle del tennis non vengono mai abbastanza sanzionate. Il regolamento prevede che debbano passare massimo 25 secondi tra i punti, ma il ceco sostiene che Rafa abbia infranto la regola durante tutta la partita.

Rosol si è sfogato "Penso che tutti i giocatori debbano avere lo stesso tempo fra un punto e l’altro. Ma solo i migliori giocatori si prendono molto di più rispetto ai giocatori normali, e nessuno gli dice niente.

Quando il gioco riiniziava impiegava sempre un minuto. Fa sempre tutti i suoi rituali, qualcuno gli dovrebbe dire qualcosa. Ho chiesto all’arbitro se andava tutto bene e lui mi ha detto di continuare”. Lukas sostiene che Nadal abbia anche beneficiato di una buona dose di fortuna “Ho fatto un doppio fallo proprio sul set point del secondo set, in un momento in cui c’era molto vento.

Rafa stava giocando molto bene, ma se fossi andato sul 2-0 sarebbe stata tutta un'altra partita, mentre sul 1-1 la partita è ancora aperta." ROSOL FA CADERE LE BOTTIGLIETTE DI NADAL