WIMBLEDON

WIMBLEDON - Federer recupera due set a Benneteau e si salva al quinto!

-  Letture: 24094

Ore 22.23 Le parole a caldo di Roger: "E' stata dura mio Dio. Ho lottato e sono stato anche fortunato. Non ho pensato a Nadal, sapevo sarebbe stata difficile, Benneteau ha giocato alla grande, potevo solo cercare di rimanere calmo e pensare a giocarti puno su punto la partita.

Ho apprezzato tanto il supporto del pubblico". Ore 22.20 Federer batte Benneteau 4-6 6-7(3) 6-2 7-6(6) 6-1. Roger serve ancora alla grande e col suo colpo del giorno chiude il match dopo quasi 4 ore di sofferenza.

Ore 22.16 Benneteau all'arma bianca, un paio di discese a rete insensate per il francese, che dal 30-0 si fa brekkare ancora una volta mandando Federer a servire per il match! Ore 22.14 Federer sul 4-1 contro un Benneteau che appare ora molto provato.

Ancora fisio per lui al cambio campo, più che al ginocchio il problema sembrerebbe essere muscolare: contrattura in entrambi i quadricipiti. Ore 22.12 Federer trova il break con una grande risposta lungolinea di diritto, Benneteau paga poche prime in campo.

Ore 22.08 Benneteau chiama il fisioterapista per un problema al ginocchio sinistro. Nulla di grave in ogni caso. Ore 22.07 Federer sul 2-1 senza problemi. Benneteau non è quello della prima ora, ma Roger non si fida dei suoi colpi d'attacco appieno.

E' il servizio la sua arma principale, brutti i suoi approcci a rete. E' il rovescio l'arma migliore in campo, quello bimane del francese, che spesso comanda gli scambi. Ore 22.05 Servono bene i due sul Centrale.

1-1 e palla a Roger. Ore 21.53 Benneteau annulla un set point servendo benissimo. Federer, dopo 3 minibreak sprecati, serve bene e porta il match al quinto per 8 punti a 6. Ore 21.47 Tensione altissima: al cambio campo sul 3-3.

Minibreak sprecato a rete da Federer. Ore 21.43 Si va al tiebreak. Federer timoroso nell'approccio a rete ma salvato dal servizio dopo i vantaggi. Nel frattempo F.Mayer batte Janowicz 7-5 al quinto.

Ore 21.37 Benneteau serve altrettanto bene e si assicura quantomeno il tiebreak. Federer serve per rimanere nel match per la terza volta sotto 5-6. Janowicz spreca un matchpoint con Florian Mayer, 5-5 al quinto.

Ore 21.35 Federer serve bene e agguanta il 5-5. Youzhny batte Tipsarevic per 6-3,6-4,3-6 6-3. Ore 21.30 - CAMILA GIORGI vince in rimonta il tiebreak per 8-6 ed approda al turno successivo: splendida affermazione dell'italiana che si dimostra determinata nei momenti decisivi dell'incontro.

Punteggio di 6-3,7-6. Ore 21.25 - Giorgi non molla e rientra in partita anche in un tiebreak che sembrava mettersi nel verso sbagliato: le due sono punto a punto sul 6-6. Ore 21.20 - Camila Giorgi ad un passo dal tiebreak, mentre Mayer e Janowicz sono in parità nel parziale decisivo.

Ore 21.10 - Poderoso recupero di Camila Giorgi che rientra nel set e sul 4*-5 si appresta a servire per la parità! Youzhny al servizio per chiudere l'incontro contro Tipsarevic. Federer sotto di un game, senza break, al servizio contro Benneteau nei primi giochi del quarto set.

Ore 21.00 - Federer - Benneteau 4-6,6-7,6-2 Il francese non entra mai in partita e Roger, in crescendo, ne approfitta per accorciare. Ore 20.50 - Gasquet b. Almagro 6-3,6-4,6-4 Match senza storia.

Doppio break di Roger Federer che entra in partita solo in questo inizio di set: 3*-0 e parziale probabilmente congelato. Giorgi che sul servizio Petrova recupera il primo dei due break: al servizio l'italiana sotto 2*-5.

Ore 20.42 - Timido segnale di risveglio di Federer che approfitta di un Benneteau incredulo di un simile vantaggio e si lascia infilare nel primo gioco del terzo set: Federer 1*-0. Maria Kirilenko batte senza problemi Sorana Cirstea per 6-3,6-1 senza mai concedere una palla break.

Break di Nadia Petrova su Camila Giorgi: la russa è poi brava a consolidarlo e si porta avanti per 4-1*. Ore 20.40 - Youzhny - Tipsarevic 6-3,6-4,3-6 Il serbo ritorna nel match conquistando il terzo parziale.

In parità l'inizio del secondo set per Camila Giorgi: Petrova avanti 2-1* Ore 20.35 - Sul centrale di Wimbledon le sorprese serali arrivano in serie: senza mai entrare nel tiebreak Roger Federer cede di schianto per 7-3 a Benneteau che si porta sorprendetemente avanti di due set (6-4,7-6).

Momento difficile per lo svizzero sulle orme del maiorchino... Ore 20.25 - Il campo numero 3 si tinge d'azzurro con il primo set vinto da Camila Giorgi che nel decimo game si impone per 6-4 su Nadia Petrova dopo aver annullato un break point! Primi segnali di cedimento per Benneteau che conquista il tiebreak dopo aver sofferto le pene dell'inferno ed aver annullato set points in serie.

Ore 20.15 - Doppio vantaggio per Gasquet su Almagro: il francese conquista anche il secondo set per 6-4, dopo il 6-3 del primo. Clamoroso smash a rete di Benneteau nel momento cruciale del set sul 40*-40 e 6-5 Federer: annullata la palla break con un colpo all'incrocio delle linee che evita il più beffardo degli epiloghi.

Ore 20.10 - Ottimo turno di battuta di Benneteau che si conferma in splendida forma, giocando uno dei suoi migliori incontri in carriera. Splendida Giorgi che conquista il break contro Petrova e lo consolida: 4-1*. Gasquet al servizio per il set sul 5*-4 contro Almagro. Mayer - Janowicz 7-6,3-6,2-6 Ottima rimonta del polacco che si porta in vantaggio nel computo dei set e sembra avere l'inerzia del match a proprio favore.

Ore 20.05 - Ringrazio l'amico Ciro Salvini e prendo la diretta con il nono games del secondo set che vede Federer costretto ad annullare un break point e mantenere il servizio a fatica: Federer - Benneteau 4-6,5-4*.

Pressione ora sul francese per mantenersi avanti di un set. Ore 19.58 - Tiene ancora bene il francese. 4 pari. Camila spreca 3 palle break del 2-0 e cede il game alla Petrova. 1 pari. Passo la tastiera al mio amico e collega Michele Bon.

Ore 19.56 - Si presenta bene Camila Giorgi, conquistando il servizio d'apertura a 0.



Ore 19.54 - Che pericolo. Federer annulla una palla break con un servizio vincente e si issa sul 4-3. Giorgi al servizio nel primo game del match che la vede opposta alla Petrova.

Ore 19.51 - Benneteau tiene il servizio.

3 pari.

Ore 19.49 - Mayer - Janowicz 7-6 (5) 3-6. Il giovane polacco pareggia i conti. Oltre ai già conosciuti Goffin e Paire, anche lui si fa notare.

Ore 19.43 - Rapido giro sugli altri campi.

Florian Mayer ha vinto il tiebreak del primo set su Janowicz ma è sotto 5-2 nel secondo. Youzhny conduce di un set ed un break su Tipsarevic. Gasquet ha vinto il primo set per 6 giochi a 3 su Almagro, mentre la Kirilenko ha appena brekkato la rumena Cirstea.

Benneteau tiene a 0 la battuta. 2 pari.

Ore 19.39 - Federer non c'è. Prima annulla 2 palle del controbreak e si porta in vantaggio, sciupa la palla del 3-0 e concede subito il servizio a Benneteau.

A breve scenderà in campo la nostra Camila Giorgi.

Ore 19.35 - MALISSE b Verdasco 1-6 7-6 (5) 6-1 4-6 6-3. Superba prestazione del belga. Seconda giovinezza per Xavier?

Ore 19.29 -Squillo di Federer! Roger al terzo vantaggio piazza il break che significa 2-0 in questo secondo set!

Ore 19.27 - ISTOMIN b Falla 6-3 6-4 3-6 7-6 (7-5).

Ore 19.21 - Benneteau - Federer 6-4!
Beh, cosa dire.

Straordinario Benneteau. Nonostante con tutta la sua classe Federer abbia annullato i primi 2 set point, nulla ha potuto sul terzo. Con una fucilata al servizio il francese, nell'incredulità generale, fa suo il primo parziale.

Ore 19.17 - Attenzione.

Break Benneteau! Il francese andrà a servire per il set in vantaggio per 5 giochi a 4! Federer sottotono, ma come gioca Julien! Il transalpino ad ogni seconda del suo illustre avversario prova risposted'attacco, splendida quella vincente che gli ha procurato la palla break.



Ore 19.03 - Federer tiene agevolmente la battuta e si porta avanti 3-2 su un buon Benneteau. Tipsarevic, dopo aver ottenuto il break in apertura, è sotto 3-1 con Youzhny.

Ore 18.59 - Verdasco - Malisse 6-1 6-7 (5) 1-6 6-4.

Fernando la porta al quinto.

Ore 18.58 - Problemi respiratori per Vera Zvonareva. Questo ha causato il ritiro della russa.

Ore 18.53 - Nonostante 2 doppi falli, Benneteau riesce a trovare il punto dell'1 a 1.

Federer al servizio. Iniziato anche l'interessante terzo turno tra Tipsarevic e Youzhny, il serbo è già avanti di un break.

Ore 18.43 - CLIJSTERS b Zvonareva 6-3 4-3 ritiro. Appena dopo aver subito il break, Vera Zvonareva ha detto stop.

Evidentemente già nel corso del match aveva accusato problemi anche se, in questo secondo set aveva tenuto ampiamente testa alla campionessa belga. Inizia Federer-Benneteau.

Ore 18.38 - Break Clijsters! Da vera campionessa la belga piazza il break al settimo gioco.

Servirà avanti 4-3.

Ore 18.36 - Mamma Kim salva una palla break ed impatta la Zvonareva sul 3 pari in questo secondo set.

Ore 18.29 - RADWANSKA b Watson 6-0 6-2.

Agevole anche il terzo turno per la tennista polacca, numero 3 del seeding.

Ore 18.27 - KERBER b McHale 6-2 6-3. Tutto facile per la tedesca, testa di serie numero 8 del torneo, che agli ottavi attende la vincente del match che vede attualmente in campo Clijsters e Zvonareva.

6-3 per la belga il primo set, nel secondo Kim insegue sotto 2 giochi ad 1.

Ore 18.23 - Malisse - Verdasco 1-6 7-6 (5) 6-1. Ancora break Malisse e terzo set in cassaforte. Si mette male per Verdasco.

Ore 18.22 - Si avvia al successo anche Angelique Kerber, avanti di un set ed un break sull'americana McHale.

Ore 18.13 - Eccolo il game della Watson, sottolineato dall'immancabile boato del campo centrale.

6-0 3-1 Radwanska.

Ore 18.12 - Doppio break Malisse! Il belga strappa ancora il servizio a Verdasco al termine di un combattutissimo quinto gioco e si avvia alla conquista del terzo set.

Ore 18.10 - Falla si aggiudica con il punteggio di 6-3 il terzo set e spinge Istomin alla quarta partita.

Ore 18.04 - PENG b Rus 6-1 6-2. Finisce qui la corsa della bella olandese, demolita da una ritrovata Peng.



Ore 18.04 - Nessun problema per "Aga" Radwanska, che ancora non ha concesso un solo game alla povera Watson, sotto 6-0 2-0.

Ore 18.02 - Malisse conferma il break ed avanza sul 3-1 nel terzo nei confronti di Nando Verdasco.

Ore 17.57 - Clijsters - Zvonareva 6-3. Dopo un momento di sbandamento, mamma Kim piazza nuovamente il break e si aggiudica la prima frazione tenendo con sicurezza il servizio nel nono gioco.



Ore 17.55 - Radwanska - Watson 6-0. Senza pietà la polacca.

Ore 17.53 - Per quanto riguarda il tabellone maschile si stanno giocando soltanto 2 match.

Malisse, dopo aver pareggiato i conti, ha brekkato Verdasco nel terzo set e guida per 2 giochi a 0. Falla, sotto 2 set a 0 con Istomin, serve in vantaggio 2-0 nel terzo.

Ore 17.51 - Nessun problema per la Radwanska, avanti 5-0 sulla Watson.

Recupera il break la Zvonareva, che servirà sotto 4-3 con la Clijsters.

Ore 17.46 Incamerando 7 punti a 5 il tiebreak del secondo parziale, Malisse pareggia il conto dei set con Verdasco: 6-1 per lo spagnolo e 7-6 Malisse. Ore 17.43 Prosegue il dominio Radwanska nel primo set, 4-0 su una Watson in balìa delle geometrie della polacca.

Ore 17.41 Arantxa Rus, resasi protagonista dell'eliminazione della Stosur, ha ceduto di schianto il primo set alla cinese Peng con un 6-1 che non ammette repliche. Ore 17.39 Partenza falsa della Watson, sotto 3-0 con la Radwanska; break di vantaggio sia per la Clijsters sulla Zvonareva (3-1), che per la Kerber sulla McHale, 3-2.

Ore 17.37 E'la Radwanska ad aver avuto un migliore impatto sul match, 2-0 sulla Watson. Verdasco e Malisse sono al tiebreak del secondo set. Ore 17.27 Partenza di match nel segno della Clijsters, già avanti 2-0 sulla Zvonareva.

In corso di svolgimento anche l'incontro tra Kerber e McHale, con Kerber che è la prima ad essersi avvantaggiata in termini di break sul 2-1 e servizio. Ore 17.22 Sul campo centrale hanno fatto il loro ingresso in campo la promessa del tennis britannico, Heather Watson e la polacca Agniezska Radwanska, terza giocatrice del mondo.

In palio c'è l'accesso alla seconda settimana e agli ottavi di finale. La Watson, in caso di successo, diventerebbe la nuova numero 1 del tennis inglese, scalzando la Keothavong. Ore 17.16 Sul campo 1 è appena cominciato il match che oppone Kim Clijsters alla russa Vera Zvonareva.

Ore 17.09 Ha avuto bisogno di un set di carburazione il numero 1 del mondo, Novak Djokovic, che però una volta prese le misure a Stepanek non ha lasciato scampo al ceco che aveva conquistato in modo illusorio il primo set; il parziale dei 3 successivi set,però, è impietoso, con un triplice 6-2 in favore di Djokovic che ha ceduto il primo set del suo torneo: 4-6, 6-2, 6-2, 6-2 è il punteggio con il quale Djokovic plana negli ottavi di finale in 2 ore e 50 complessive.

Ore 16.58 Archivia la pratica in proprio favore Maria Sharapova, che si è imposta 6-1, 6-4 sulla Hsieh e lunedì prossimo andrà in scena la riedizione della semifinale dello scorso anno tra Sharapova e Lisicki, che stavolta si contenderanno l'accesso ai quarti di finale.

Ore 16.53 Sharapova si accinge a servire per il match sul vantaggio di 6-1, 5-4, Djokovic si invola sul 4-0, Verdasco dominante su Malisse, 5-1 nel primo set, mentre Troicki in 3 set ha prevalso su Monaco, 7-5, 7-5, 6-3, centrando l'ingresso agli ottavi.

Ore 16.49 Travolgente ora Djokovic, che conquista anche il doppio break nel quarto set: 2 set a 1 e 3-0 per il serbo su uno Stepanek in caduta libera. Ore 16.42 Djokovic inizia il quarto set esattamente come aveva concluso il terzo, ovvero in testa.

Break d'apertura in favore del serbo, che oltre a condurre 2 set a 1 ha ora in dote anche un break di vantaggio nella quarta frazione. Ore 16.37 Djokovic risolve in suo favore un terzo set molto ben interpretato e incamerato per 6 giochi a 2.

Abbrivio favorevole a Verdasco, staccatosi sul 2-0 pronti via contro Malisse. Ore 16.31 Djokovic si appresta a servire sul 5-2 per passare a condurre 2 set a 1 su Stepanek. Nuovamente sopra di un break la Hsieh su una Sharapova che nel secondo parziale sembra aver un pò allentato la presa sul match: 3-2 e servizio per la giocatrice di Taipei.

Ore 16.26- Mentre Stepanek ha posto fine ad una striscia negativa di 7 game consecutivi, cancellando lo zero dallo score, sul campo 3 hanno appena iniziato il loro match di terzo turno Verdasco e Malisse. Ore 16.20 In men che non si dica, Sharapova ha già colmato lo svantaggio iniziale sulla Hsieh, passando a condurre 2-1, dopo aver avuto vita facile nel primo set.

Djokovic salva due palle del contro break e allarga ancora di più la differenza nel punteggio con Stepanek: 4-0 per il numero 1 del mondo che ha rimontato un set di svantaggio. Ore 16.17 Troicki incamera anche il secondo set ai danni di Monaco, con il medesimo punteggio del primo, ovvero 7-5.

Break a sorpresa in apertura di secondo set per la Hsieh che per la prima volta nel match ha tolto il servizio alla Sharapova. Soddisfazioni dal doppio provengono anche da Daniele Bracciali che, assieme a Knowle, ha provocato l'eliminazione con un triplice 6-4 di Mirnyi-Nestor, formidabili interpreti del doppio e prime teste di serie del tabellone londinese.

Ore 16.09 Ha finito per prevalere alla distanza la tedesca Lisicki, la semifinalista uscente di Wimbledon, che è venuta a capo in 3 set della rampante Stephens: 7-6, 1-6, 6-2 il punteggio che promuove negli ottavi di finale la tennista teutonica.

Primo set in cassaforte per Maria Sharapova, con un eloquente 6-1 sulla Hsieh. Prende il largo Djokovic in avvio di terzo set, avanti 3-0 e servizio su uno Stepanek che ha subito il terzo break consecutivo, a cavallo tra la conclusione del secondo e l'inizio del terzo parziale.

Ore 16.06 E'salito sensibilmente di tono Djokovic, che si mette nelle condizioni ideale ad inizio terzo set grazie al break messo a segno ai vantaggi: 1 set pari e 1-0 con break per Djokovic su Stepanek.

Gran bella vittoria quella conquistata in doppio da Pennetta-Schiavone a spese di una delle coppie più quotate del circuito, Peschke e Srebotnik, la cui resistenza è stata piegata per 6-3, 4-6, 6-1.

Ricordiamo che le avversarie di Pennetta e Schiavone erano le campionesse uscenti di Wimbledon ed accreditate della terza testa di serie. Vittoria perciò di assoluto valore di Francesca e Flavia. Ore 16.01 Dopo gli stenti del secondo turno con la Pironkova, Maria Sharapova e'entrata molto rapidamente nel match ed ha già posto tra sè e la Hsieh un doppio break: 4-1 e servizio.

Sabine Lisicki sembra aver preso in mano definitivamente il controllo del match, in vantaggio 5-2 nel set decisivo contro la Stephens. Ore 15.57 Djokovic 6/2! Secondo set in archivio per il numero uno del mondo.

Ore 15.53 Doppio break per Djokovic, abile nel settimo game ad issarsi sullo 0/40 e a trafiggere Stepanek a 30. Nole avanti 5/2 e servizio nel secondo. Sharapova avanti 3/1 sulla Hsieh. Troicki sul 7/5 5/3 si è fatto a sorpresa controbreccare da Monaco.

Ore 15.37 E' il momento di Maria Sharapova, al via da pochi istanti contro la Hsieh. Djokovic è 3/1 su Stepanek nella seconda frazione, Troicki-Monaco 7/5 4/1. Sul fronte femminile la Stephens ha vinto il secondo set contro la tedesca Lisicki.

Ore 15.27 Break Djokovic! Nel game d'apertura del secondo parziale il serbo ha finalmente breccato Stepanek, prima di portarsi sul 4/6 2/0. La Lisicki, dopo aver vinto il primo, è sotto di un break nel secondo.

Ok Troicki, in vantaggio per 7/5 3/0* su Monaco. Ore 15.18 Stepanek 6/4!!!! Clamoroso break messo a segno nel decimo game da Radek, addirittura a 0, e primo set in archivio. Fino a questo momento Djokovic aveva fallito 5 breakpoint, cedendo da 15/40 nell'ottavo gioco, e non concesso assolutamente nulla.

Il bello del tennis.... QUERREY b. Raonic 67 76 76 64! Ore 15.10 Troicki 7/5! Incredibile rimonta del serbo che, dopo aver recuperato in extremis un break di svantaggio, ha addirittura sorpassato e trafitto Pico Monaco.

Querrey 5/3 su Raonic e ad un passo dalla vittoria, Djokovic e Stepanek appaiati sul 4/4, mentre la Lisicki ha vinto per 7/6 il primo set con la Stephens. Ore 15.00 Stepanek 4/3*! Per l'ennesima volta Radek è stato costretto ai vantaggi da Djokovic, nel proprio turno di servizio, e per l'ennesima volta è riuscita ad evitare il break.

Sugli altri campi Querrey è 3/2 e servizio su Raonic, Monaco è 5/4 e servizio su Troicki. Nel doppio Pennetta e Schiavone hanno vinto 6/3 il primo set, rimontando da 0/3, mentre Bracciali e Knowle han vinto 6/4 la prima frazione contro i fortissimi Mirnyi e Nestor.

Ore 14.50 Break Querrey! Milos Raonic è adesso davvero nei guai. Il canadese nel quarto set ha ceduto immediatamente la battuta ed è scivolato sullo 0/2. Ancora a fatica Stepanek ha invece mantenuto il servizio, 3/2 per lui ma senza break.

Ore 14.44 Querrey-Raonic 6/7 7/6 7/6! Tiebreak di terza frazione pazzesco, con l'americano prima avanti 4/0 e poi riacciuffato dal canadese che, dopo svariati setpoint annullati, si è inchinato per 12 a 10.

Djokovic e Stepanek sono 2/2, Monaco è ancora avanti di un break, 4/2, su Troicki. Ore 14.40 Djokovic ha fallito due breakpoints! Terzo game serratissimo tra il serbo e Stepanek, bravo a salvarsi nonostante i notevoli pericoli.

Monaco avanti 3/2 e servizio su Troicki, Lisicki avanti 4/3 e servizio Stephens, che è stata sotto di un break fino a poco fa. Ore 14.20 Finalmente sono cominciati i primi matches odierni. Oltre a una valanga di matches di doppio, sono già in campo Raonic e Querrey, con il secondo avanti 5/4* nel terzo set.

Ricordiamo che i due sono un set pari. Troicki-Monaco 1 a 1 nel primo set, mentre Djokovic e Stepanek stanno per dare il via alle danze. Ore 14.00 Buon pomeriggio dalla redazione di Tennisworlditalia, che seguirà per voi i primi incontri di terzo turno a Wimbledon.

Purtroppo piove (se ne avrà probabilmente fino alle 16), e così sarà possibile giocare nel frattempo solo sul Centrale, dotato di tetto retrattile. Apre le danze Novak Djokovic, opposto a Radek Stepanek.

.