Nick Kyrgios commenta in modo sarcastico la serie Netflix

Il tennista australiano con un tweet ha detto la sua sulla serie Netflix

by Giuseppe Di Lauro
SHARE
Nick Kyrgios commenta in modo sarcastico la serie Netflix

Netflix, con un trailer, ha annunciato l’uscita della nuova serie che si intitolerà “Break Point” e che vedrà la partecipazione di molti giovani tennisti tra cui anche l’azzurro Matteo Berrettini.

Nella prima puntata che andrà in onda prossimamente ci saranno Felix Auger-Aliassime, Taylor Fritz, Frances Tiafoe e Thanasi Kokkinakis per gli uomini mentre Ajla Tomljanovic, Paula Badosa, Aryna Sabalenks e Maria Sakkari per le donne.

Nelle prossime puntate si vedrà la partecipazione di tennisti quali Iga Swiatek, Sloane Stephens, Ons Jabeur, Casper Ruud, Stefanos Tsitsipas e appunto Matteo Berrettini. Ha voluto dire la sua su questa nuova serie tv il tennista australiano Nick Kyrgios il quale, con un tweet breve ma conciso, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni
“Sono un bar per lo sport…giusto” aggiungendo un’emoticon sorridente.


Questo post pubblicato dall’australiano ha suscitato non solo ilarità ma anche rabbia da parte di diversi utenti delle piattaforma, dove alcuni hanno definito l’australiano addirittura una vergogna per lo sport e pieno di se, come questo commento "Se vuoi vedere un ragazzo pieno di sé e che cerca di dimostrare agli altri di essere rilevante e importante per questo sport.

Sì. Ha giocato una finale Slam in singolare e ha vinto uno Slam in doppio. Non si vedono Alcaraz o Ebden/Purcell cercare l'approvazione di Tw”.

Un 2022 decisamente ottimo per Kyrgios

Anche Nick Kyrgios sarà presente in questa serie targata Netflix.

L’australiano, quest’anno, ha disputato probabilmente il suo miglior anno da quando gioca a tennis riuscendo a conquistare un doppio agli Australian Open con il suo amico di sempre Kokkinakis ma soprattutto ha raggiunto la finale di Wimbledon persa poi solo contro Novak Djokovic in quattro set.

Grazie a ottime prestazioni su erba e su cemento (nonostante il major londinese non garantisse punti) il 27enne di Canberra ha scalato molte posizioni raggiungendo la numero 22 del ranking mondiale il che è molto considerando che Kyrgios non ha partecipato praticamente a nessun torneo su terra rossa a parte il 250 di Houston.

Nel 2023, invece, ha annunciato la sua presenza al Roland Garros, ma soltanto perché la sua fidanzata non ha mai vistato in vita sua Parigi.

Nick Kyrgios
SHARE