Dominic Thiem si dedica al porno? L'incredibile abbaglio in Austria



by   |  LETTURE 2401

Dominic Thiem si dedica al porno? L'incredibile abbaglio in Austria

Curioso, se non surreale episodio capitato a Dominic Thiem in questi giorni, probabilmente il più strano della sua vita. In un momento particolare della carriera del 28enne dove, dal rientro dell’infortunio, non è riuscito ancora a vincere una partita subendo otto sconfitte di fila tra Challenger e tornei principali, ha vissuto una giornata sicuramente sui generis.

Come riportato dal quotidiano Kurier, il tennista ex vincitore degli Us Open dell’edizione 2020, ha ricevuto la visita dei poliziotti nella sua casa a Triaskirchen, piccola località austriaca di 19.000 abitanti.

Il motivo? Una chiamata da parte dei vicini alle forze dell’ordine “preoccupati” che in quella casa si stesse girando un film porno per via dei forti e continui gemiti.

Il malinteso si è poi risolto all’arrivo della polizia.

Dominic Thiem ha spiegato che si stesse semplicemente allenando e che per via dei suoi ansimi a ogni colpo aveva fatto pensare, ai suoi vicini, che nella dimora del tennista si stesse girando un film porno, con magari l’atleta protagonista.

Thiem ha spiegato che non è stata neanche la prima volta

In una intervista a un programma radiofonico successiva a questo simpatico fatto accaduto, Thiem ha anche affermato che non è la prima volta che gli capita questa situazione “Non è la prima volta che le persone si lamentano.

Ma è sempre molto divertente ed è comprensibile, il mio allenamento può diventare rumoroso e strano”. Il due volte finalista del Roland Garros ha poi concluso con una battuta sul suo fisico “Mi sono allenato a torso nudo e tutti pensavano che il mio corpo fosse così bello che credevano stessimo girando un porno”.

Dominic Thiem, attualmente scivolato alla posizione numero 343 del ranking mondiale, si sta allenando assiduamente con l’obiettivo di rientrare quanto prima in classifiche decisamente più consone per un vincitore slam che è stato anche numero 3 del mondo.

Salterà l'imminente edizione di Wimbledon per prepararsi ai tornei estivi su terra rossa tra cui il 250 di casa a Kitzbuhel.