US Open - Da Fognini e Cobolli a Nardi: 15 italiani a caccia del main draw

Saranno 15 gli azzurri impegnati nel torneo di qualificazioni degli US Open

by Antonio Frappola
SHARE
US Open - Da Fognini e Cobolli a Nardi: 15 italiani a caccia del main draw

Mancano solo sei giorni all'inizio degli US Open. Novak Djokovic e Carlos Alcaraz, grazie all'incredibile finale disputata al Masters 1000 di Cincinnati, hanno confermato il loro ruolo da favoriti e cercheranno di mettere le mani anche sull'ultimo Major della stagione.

Il serbo ha conquistato gli Australian Open e il Roland Garros; lo spagnolo si è imposto a Wimbledon. Il maggiore indiziato per impensierire Djokovic e Alcaraz potrebbe essere Jannik Sinner. L'altoatesino ha vinto il primo 1000 in carriera a Toronto mostrando tutti i passi in avanti compiuti dal punto di vista della gestione dei momenti importanti.

Attendendo il sorteggio del tabellone principale, inizierà quest'oggi il torneo di qualificazioni. Saranno 15 gli italiani ai nastri di partenza che tenteranno di guadagnare l'accesso al main draw degli US Open. Gli unici azzurri tra le teste di serie sono Luca Nardi, Giulio Zeppieri e Flavio Cobolli.

US Open - 15 italiani a caccia del main draw

Nardi affronterà all'esordio Thiago Agustin Tirante con l'obiettivo di raggiungere uno tra Alexander Ritschard e Brandon Holt al secondo turno. Dominic Stricker è il tennista con il ranking più alto inserito nella stessa porzione di tabellone.

Zeppieri, da parte sua, sarà messo subito di fronte a un interessante derby con Riccardo Bonadio. Il vincitore incontrerà Alessandro Giannessi o Harold Mayot. Zeppieri, così come Mattia Bellucci, non è stato particolarmente fortunato: sul suo cammino, infatti, è presenta la testa di serie numero uno Jaume Munar.

Complicato anche l'ipotetico percorso di Cobolli. Se lui e Fabio Fognini dovessero superare il primo turno, si sfiderebbero al secondo con gli occhi puntati sul brasiliano Thiago Seyboth Wild. Cobolli troverà dall'altra parte della rete Leandro Riedi; Fognini il tennista classe 2005 Jakub Mensik.

Francesco Passaro proverà a eliminare Seongchan Hong e lanciare la sfida a uno dei migliori giocatori che popolano il tabellone: il numero 95 ATP Taro Daniel. Andrea Vavassori e Matteo Gigante potrebbero incontrarsi al turno decisivo, ma la strada è ricca di pericoli.

Il primo se la vedrà subito con Damir Dzumhur; il secondo con Eliot Spizzirri e ha sulle spalle il peso della minaccia rappresentata da Aleksandar Kovacevic. Gli altri italiani impegnati nelle qualificazioni sono Federico Gaio, Franco Agamenone, Stefano Travaglia, Raul Brancaccio ed Edoardo Lavagno.

Il tabellone completo del torneo di qualificazioni

Photo Credit: Getty Images

Us Open
SHARE