Us Open, Day 12: attesa per Carlos Alcaraz e Frances Tiafoe, Ruud vuole sognare



by LUCA FERRANTE

Us Open, Day 12: attesa per Carlos Alcaraz e Frances Tiafoe, Ruud vuole sognare

Anche quest'anno gli Us Open registreranno il trionfo di un nuovo campione Slam, raccontando una storia inedita. Potrà essere quella del giovanissimo Carlos Alcaraz, che alla sola età di 19 anni sta facendo esaltare l'intera Spagna e può scrivere altri incredibili record con la conquista del numero uno nel ranking, battendo in diverse statistiche i Big Three.

A sognare la vetta della graduatoria c'è anche Casper Ruud, un giocatore che sta trovando la giusta continuità nei risultati e si sta togliendo soddisfazioni anche sul cemento. Oppure la copertina potrebbe prendersela l'idolo di casa Frances Tiafoe, che sta giocando un tennis straordinario e nel corso delle due settimane ha già sconfitto fra i vari avversari il favorito Rafael Nadal.

Il quarto ad ambire al successo è Karen Khachanov, che sta disputando un'ottima competizione e ha piegato atleti ostici come Carreno Busta, Draper e il sorprendente australiano Nick Kyrgios. Domenica solo uno di questi tennisti potrà avere la scena; gli Stati Uniti dovranno solo 'scegliere' quale sia il finale migliore di una manifestazione ricca di sorprese.

Il programma delle semifinali

Partirà alle ore 21 italiane il programma sull'Arthur Ashe Stadium, che ospiterà prima la battaglia fra il norvegese e il russo. L'unico precedente tra i due risale agli Internazionali Bnl d'Italia al Foro Italico di Roma nel 2020, poco indicativo sia per il tempo trascorso da allora che per la superficie su cui hanno giocato.

Khachanov non è sempre riuscito a dominare la pressione quando si è trattato di disputare un incontro contro i migliori giocatori al mondo, questa volta dovrà provarci per ottenere una finale Slam che sarebbe indimenticabile.

Dall'1 il palcoscenico sarà invece preso dall'attesissima gara tra Carlos Alcaraz e Frances Tiafoe, che regaleranno senza dubbio un grandissimo spettacolo al numeroso pubblico presente sugli spalti. Dopo le oltre 5 ore in campo per battere Jannik Sinner, lo spagnolo è chiamato a un'altra durissima battaglia per rincorrere il concreto sogno di essere da lunedì il nuovo numero uno al mondo. Photo credit: Atp Tour.

Us Open Carlos Alcaraz Frances Tiafoe