Us Open - Nadal fa 18-0 contro Gasquet: agli ottavi la sfida con Tiafoe

Nadal vince 14 dei primi 15 giochi, poi concede qualcosa e chiude ai piedi del tie break il terzo. Agli ottavi Tiafoe. Rublev vince la partita del torneo contro Shapovalov

by Perri Giorgio
SHARE
Us Open - Nadal fa 18-0 contro Gasquet: agli ottavi la sfida con Tiafoe

Nessun cambio di registro: Nadal strapazza Gasquet e porta avanti la straoridnaria striscia consecutiva di successi contro il tennista francese. Eguagliato così il 18-0 di Djokovic contro Monfils, superato il 17-0 di Federer contro Ferrer.

Il quattro volte campione del torneo rischia qualcosa solamente ai piedi della vittoria, nel terzo set. Il 6-0 6-1 iniziale lascia in realtà pochissimo spazio alle interpretazioni. Rimane maledetta la faccenda per Gasquet, che un set contro il fenomeno spagnolo non lo vince addirittura dal 2008.

Nadal, che concede qualcosa quando si ritrova a difendere un vantaggio di 2-0 anche nel terzo parziale, tira un minimo il fiato e ha bisogno di qualche energia mentale in più per abbattere il flebile muro del francese, realisticamente a corto di armi sufficientemente valide per fare partita pari o quanto meno per provarci.

'Rafa' spezza comunque gli equilibri ai piedi del tie break e con un turno di battuta incredibilmente semplice arpiona la vittoria. Ad attenderlo agli ottavi di finale Frances Tiafoe, che in tre set si sbarazza di Diego Schwartzman.

Se non la partita della stagione, quanto meno quella del torneo. Rublev sopravvive a una sfida assolutamente folle contro Shapovalov. Sfida che incontra quantità e qualità in maniera straordinariamente equilbrata.

Basterebbe appellarsi al saldo vincenti/errori per averne una prova. Il russo chiude 38-37, il canadese addirittura 76-72. Nonostante una percentuale di punti più alta con la prima palla e un punto totale in più (164 a 163 il finale) alla soglia delle quattro ore di gioco il canadese deve arrendersi al super tie break del quinto set.

Tutto estremamente facile per Carlos Alcaraz, che nella parte iniziale di giornata si sbarazza con un triplo 6-3 di Jenson Brooskby. Agli ottavi la sfida con Marin Cilic, che con tempi e modalità decisamente diversi abbatte invece la resistenza del britannico Daniel Evans.

Da registrare in campo femminile la vittoria di Iga Swiatek, che pare ritornata quella della trentasette vittorie consecutive, ma soprattutto quella di Petra Kvitova ai danni di Garbine Muguruza. Con la tennista spagnola che spreca tutto quello che c'è da sprecare. Photo Credit: Getty Images

Us Open
SHARE