Us Open - Day 6: l'Italia in campo con Jannik Sinner e Musetti; torna Rafael Nadal



by   |  LETTURE 6103

Us Open - Day 6: l'Italia in campo con Jannik Sinner e Musetti; torna Rafael Nadal

Gli Us Open stanno per volgere verso la seconda settimana, ma prima ci sono ancora i terzi turni da completare: sia per quanto riguarda la parte bassa del tabellone maschile, sia per quanto riguarda quella alta del femminile, sono numerosi i match in programma nel day 6.

Chiudere la pratica del terzo match del torneo è un compito che spetta a diverse teste di serie del torneo: da Carlos Alcaraz a Rafael Nadal, fino a Jannik Sinner per il maschile; nel femminile, tante le campionesse Slam impegnate.

L’Arthur Ashe Stadium verrà aperto dalla testa di serie numero 8 del torneo femminile, Jessica Pegula, che affronterà la cinese Yuan. Segue un altro statunitense, Jenson Brooksby, che affronterà il giovane talento del circuito maschile, Carlos Alcaraz.

Lo spagnolo prosegue la sua corsa a caccia di record e soprattutto della prima posizione del ranking. La sessione serale, invece, si apre con l’unico campione Slam coinvolto sul campo centrale di Flushing Meadows, ossia Rafael Nadal, che affronterà in una sfida tra veterani Richard Gasquet.

Chiude le porte dell’Arthur Ashe Stadium il match tra la francese Alize Cornet e un’altra statunitense, Danielle Collins.

Tornano Jannik Sinner e Lorenzo Musetti

Sul Louis Armstrong, invece, le protagoniste sono le campionesse Slam nella sessione mattutina: prima la sfida tra Gabrine Muguruza e Petra Kvitova, poi il ritorno di Viktoria Azarenka.

Nella sessione serale, si prosegue il trend di vincitrice di titoli Slam con il match della numero uno del mondo, Iga Swiatek. Chiude le porte dell’Armstrong uno dei due azzurri, Jannik Sinner, che affronterà Brandon Nakashima.

Sul Grandstand, invece, ci sarà prima la sfida tra Cameron Norrie e Holger Rune, poi il match tra Denis Shapovalov e Andrey Rublev. Nel femminile, spiccano i match di Belinda Bencic e Aryna Sabalenka. Unico match di singolare del campo 5 è quello che vede coinvolto l’altro azzurro rimasto nella parte bassa del tabellone: Lorenzi Musetti, se la vedrà con Ivashka per raggiungere il quarto turno dello Slam newyorkese.

Photo credits: @janniksin (Twitter)