Us Open Q - Avanti in 6 nel day-1. Passi falsi per Zeppieri e Nardi



by PERRI GIORGIO

Us Open Q - Avanti in 6 nel day-1. Passi falsi per Zeppieri e Nardi


Iniziano le qualificazioni sul cemento di Flushing Meadows e la pattuglia azzurra si difende nel day-1 con un buonissimo bottino di sei vittorie e quattro sconfitte. Italia peraltro sicura di una presenza nel deciding-round grazie ai successi di Roberto Marcora e Franco Agamenone, che dopo i rispettivi successi ai danni di Ganaro Alberto Olivieri (che oppone una resistenza appena sufficiente nel primo set, emblematico il 6-4 6-1 finale) e di Francisco Comesana entrano in rotta di collisione al secondo turno.

Per Agamenone i problemi durano parallelamente sostanzialmente un set: dopo il 6-4 Argentina sigilla infatti il successo sul 6-3 6-1 ed evita ulteriori problemi nonostante una giornata non brillantissima. Passa anche Riccardo Bonadio, che nonostante un buco nel secondo set contro il ceco Forejtek chiude sul 6-4 4-6 6-3 e raggiunge al secondo turno Borna Gojo, indigesto per la nazionale azzurra in Coppa Davis lo scorso anno e noto ai più per questo.

A ogni modo il croato non sarà decisamente un avversario semplice da affrontare. Ok anche Raul Brancaccio che invece al secondo turno se la vedrà con Mats Moraing.

Italia, qualificazioni Us Open: sei vittorie nel day 1

Buonissima vittoria di Francesco Passaro, che con un 6-4 7-5 si sbarazza di Marc Polmans ed entra in rotta di collisione con Hugo Grenier.

Niente derby con Giulio Zeppieri, battuto proprio dal tennista francese in maniera piuttosto sorprendente in tre set. Sconfitte piuttosto sorprendenti anche per Luca Nardi e Andrea Pellegrino, fuori dal tabellone cadetto anche l'unica giocatrice impegnata nel day-1.

Si tratta di Lucrezia Stefanini, che sul Campo Numero 7 nella parte finale di gioranta fa praticamente in tempo solo a smuovere lo zero dalla casella dei game solamente in due occasioni nella sfida contro Misaki Doi. Peraltro nel primo set: finisce 6-2 6-0 dopo poco più di sessanta minuti di gioco.

Da registrare il successo al primo turno di Stefano Travaglia, che batte in due set Michael Geerts con un nettissimo 6-3 6-4 e raggiunge al secondo turno Yibing Wu. Photo Credit: Getty Images

Us Open