US Open, problema fisico per Thiem in vista della finale: la situazione



by   |  LETTURE 7931

US Open, problema fisico per Thiem in vista della finale: la situazione

Con una prova di grandissimo livello in semifinale contro Daniil Medvedev, il numero 3 al mondo Dominic Thiem si è conquistato la sua quarta finale Slam in carriera e la possibilità ancora una volta di trionfare e conquistare il primo Slam.

L'austriaco ha offerto un gioco di primo piano ed ha battuto abbastanza nettamente in tre set il rivale russo. Nel corso del match Thiem ha avuto problemi a causa delle scarpe, problemi che gli hanno causato diverse scivolate e in generale diverse problematiche ai piedi.

I problemi di Dominic Thiem in vista della finale

Ad attendere Thiem nella finale degli Us Open c'è il talento tedesco Alexander Zverev, tennista che ha battuto in semifinale Carreno Busta e che per la prima volta sarà in una finale del Grande Slam, anche lui con il sogno di sfatare questo tabù nei quattro principali tornei nel mondo del tennis.

Come abbiamo già detto Thiem ha avuto un problema alle scarpe in semifinale e questo gli ha causato uno stato di infiammazione al tendine d'Achille del piede destro. Il fisioterapista dell'atleta, Alex Stober, monitora ripetutamente questa situazione e a circa due ore dall'inizio di questo straordinario match, c'è una leggera apprensione nell'entourage del campione austriaco.

Nel corso di quel match Thiem si è più volte lamentato delle scarpe e frustrato per certi versi ha visto questo problema causargli un imprevisto dolore alla caviglia. La maggior parte di questi, Stober in primis, pensano comunque che Thiem sarà al 100 % anche se era meglio evitare questa piccola problematica.

Quest'anno Thiem ha già sfiorato la vittoria di uno Slam, agli Australian Open di inizio anno dove è caduto in cinque set dopo una spettacolare battaglia contro il numero uno al mondo Novak Djokovic. Le sconfitte contro Novak Djokovic e Rafael Nadal nelle finali Slam rappresentano una sorta di maledizione per Thiem che oggi ha la possibilità di sfatarla e di conquistare un successo meritato (per quanto visto in questo torneo) e che lo porterebbero nell'olimpo di coloro che hanno conquistato tornei dello Slam nella propria carriera.