Rafael Nadal: "Non penso a raggiungere Federer negli Slam vinti"


by   |  LETTURE 5099
Rafael Nadal: "Non penso a raggiungere Federer negli Slam vinti"

Rafael Nadal si concede a El Pais per alcuni minuti, dopo la sessione di allenamento in vista della finale degli Us Open che lo vedrà opposto a Daniil Medvedev. E mette in chiaro che il suo obiettivo non è quello di raggiungere Roger Federer nel computo degli Slam vinti.

"Sto giocando per vincere gli Us Open. Non credo possa essere la mia ultima possibilità, altrimenti sarebbe un problema. Quello che penso ora è vincere il mio quarto Us Open, solo questo. Non penso di fare la storia del tennis.

Devo giocare una finale contro un giocatore che sta giocando molto bene. Il migliore vincerà. Ho sempre cercato di andare avanti giorno per giorno, godermi le cose e ogni piccolo obiettivo raggiunto" Si aggiunge Carlos Moya, alla conversazione, e aggiunge che: "Sta giocando molto bene, ha avuto alti e bassi, ma è sempre stato in grado di combattere.

Anche quando le cose si stavano complicando, come contro Schwartzman e Berrettini. Ma non puoi aspettarti di raggiungere una finale di uno Slam dominando. Medvedev ha una grande forza mentale. Ha dimostrato di essere un campione. E si muove davvero bene nonostante la sua altezza e il suo peso"