McEnroe: "Medvedev è il giocatore di cui avevamo bisogno"


by   |  LETTURE 3078
McEnroe: "Medvedev è il giocatore di cui avevamo bisogno"

Che John McEnroe potesse provar simpatia per Daniil Medvedev era nell’ordine delle cose. L’ex campione americano, che da tempo auspica che vengano fuori giocatori in grado di contrastare il dominio dei Big 3, trova proprio in Daniil il prototipo perfetto.

“Medvedev è il tipo di giocatore di cui abbiamo bisogno là fuori, per sfidare i grandi giocatori. Ha accolto a braccia aperte il ruolo del cattivo. Non so se ha intenzione di farlo per il resto della carriera, ma è l’esempio di come si possa trasformare qualcosa di negativo in positivo.

Deve essere incredibile come sensazione. Abbiamo bisogno di un’iniezione di energia. Abbiamo bisogno di un cattivo in questo sport. Novak Djokovic non è stato in grado di accettarlo, vuole il rispetto che hanno Roger e Rafa.

Ma questo rispetto non ce l’ha e probabilmente non ce l’avrà mai, nonostante tutti i suoi eroici sforzi in campo. Medvedev invece sembra accettarlo e trarne tutto il vantaggio. E’ fantastico vederlo rivolgersi al pubblico che lo ha fischiato e dir loro ‘’ Grazie per avermi fischiato, siete il motivo per il quale ho vinto”, è qualcosa di coraggioso. Penso che Medvedev sia giocatore molto intelligente”.