US OPEN - La 14enne Amanda Anisimova vince un match nelle quali: 'Ora voglio il main draw'


by   |  LETTURE 9494
US OPEN - La 14enne Amanda Anisimova vince un match nelle quali: 'Ora voglio il main draw'

È nata una nuova CiCi Bellis? Proprio come la sua connazionale fece nel 2014 issandosi al terzo turno dopo la vittoria su Dominika Cibulkova, la 14enne Amanda Anisimova, statunitense ma di origini russe, ha vinto il suo primo match nel circuito maggiore in un torneo prestigioso come gli US Open seppur nelle qualificazioni battendo la numero 124 del mondo Veronica Cepede Royg per 6-3 6-4.

Una vittoria totalmente inaspettata che ha inevitabilmente attratto l´attenzione della stampa. “Lo Us Open è il mio torneo preferito – ha detto la Anisimova al sito del torneo – È una sensazione incredibile vincere il primo match in carriera su questi campi, specialmente alla mia età.

Qui è tutto stupendo: la gente, le persone che lavorano al torneo, ed è splendido per una giocatrice americana competere su questi campi. Si sente continuamente il supporto del pubblico. Ora voglio provare a qualificarmi” Per farlo dovrà sconfiggere la numero 208 delle classifiche mondiali Riza Ozumi per poi trovare al turno decisivo eventualmente una tra Minella e Sabalenka.

Il sogno main draw e´ ancora lontano, quello piu´ "realistico" comincera´ il 4 settembre quando da testa di serie numero 4 debutterà nel tabellone juniores. Ma chissà che non sia solo l´inizio di una favola da incorniciare...