Tennis World Foundation: AL WILSON BOLAND MASTER ARRIVANO I PRIMI RISULTATI


by   |  LETTURE 3406
Tennis World Foundation: AL WILSON BOLAND MASTER ARRIVANO I PRIMI RISULTATI

Una frase di Madre di Teresa di Calcutta è molto cara allo staff della Tennis World Foundation: “Non tutti possono fare grandi cose, ma tutti possono fare piccole cose con grande amore”.

La speranza di ottenere risultati importanti anima la nostra fondazione – guai se non fosse così – ma è ancora più importante gioire per i primi successi di un progetto che sta prendendo sempre più forma, giorno dopo giorno.

Due ragazzi griffati Tennis World Foundation hanno raccolto i primi risultati di rilievo. L'evento è stato il Wilson Boland Master, giocato a Stellebosch. In particolare, c'è grande orgoglio per Oyama Fikiso, Under 12 che è stato ammesso come riserva nel Master della sua categoria d'età. Beh, ha vinto tutte le sue partite. Fikiso viene seguito personalmente da Federico Coppini in ogni torneo, compresi quelli organizzati da TSA (la Federazione Tennis sudafricana). In questo momento, il piccolo Oyama è numero 212 del Paese nella sua categoria d'età ma possiede notevoli margini di crescita. L'obiettivo è aiutarlo a migliorare sempre di più, giorno dopo giorno.

Facendo con la dovuta passione quelle piccole cose di cui parlava Madre Teresa, chissà che non possa ottenere qualcosa di davvero importante. Fikiso, tuttavia, non è stato l'unico giocatore TWF a ottenere risultati di rilievo. Al Master di Stellenbosch si è ben distinto anche Ayabulela Qeqe, un ragazzo di 15 anni che ha ottenuto un buonissimo quarto posto nella categoria Open, dunque senza limiti di età. Anche lui ha mostrato ottime doti e importanti margini di crescita. Si tratta di ragazzi che non avrebbero nessuna possibilità di giocare, nemmeno a livello amatoriale.

Grazie al sostegno della Tennis World Foundation, invece, possono provare a coltivare un sogno. Sia Oyama che Ayabulela usufruiscono full time dei servizi di TWF, che fornisce loro tutto il necessario per giocare: racchetta, incordature, scarpe, abbigliamento e – aspetto fondamentale – l'accompagnamento ai tornei. Perché va bene essere seguiti con professionalità negli allenamenti, ma la presenza di tecnici qualificati nei tornei è fondamentale per accompagnare i ragazzi nella loro crescita, verificando i progressi quando conta per davvero: durante la competizione.

In pochi mesi di attività, il lavoro della Tennis World Foundation sta iniziando a raccogliere i primi frutti. Ma vogliamo che sia solo l'inizio. Siamo sicuri che sia soltanto l'inizio.