RACCOLTA FONDI per IKHAYA SCUOLA ELEMENTARE in Kayamandi - Stellenbosch (South Africa)


by   |  LETTURE 5060
RACCOLTA FONDI per IKHAYA SCUOLA ELEMENTARE in Kayamandi - Stellenbosch (South Africa)

Anche se il termine ha un po' perso il significato che aveva qualche anno fa, le “township” sudafricane continuano ad avere l'immagine di luogo un po' dissestato, abitato prevalentemente da cittadini non bianchi.

Kayamandi, situata poco fuori da Stellenbosch, è la seconda township più antica del Sudafrica e ha una storia molto affascinante: si è sviluppata nel corso dei decenni per fronteggiare le necessità abitative dei lavoratori provenienti da Eastern Cape. Col tempo si è sviluppata una bella comunità, unita e molto calda. Tuttavia permane la piaga della povertà, di cui sono vittime anche i bambini.

Girando per Kayamandi, si incontra la scuola elementare Ikhaya, il cui referente principale è il preside Thulani Nofemele, persona dotata di grande passione e umanità.

La sua scuola è diventata un punto di riferimento e si rivolge a oltre 2.000 bambini.

Il progetto di Tennis World Foundation si è focalizzato sui bambini della terza elementare, gruppo di circa 250 persone. A occuparsi delle formazione sportiva c'è Pinkie Yoliswa, fermamente convinto che lo sport sia una parte essenziale dell'educazione.
Presso la scuola si trova un campo da tennis, ormai abbandonato, che necessità con urgenza di interventi per essere rimesso in sesto ed essere nuovamente praticabile.

Tennis World Foundation ha individuato potenzialità importanti in questa scuola, e vorrebbe intervenire con due obiettivi ben precisi: offrire il proprio programma di sviluppo per i ragazzi e intervenire sul campo da tennis, rimettendolo a posto e renderlo di nuovo agibile.