L'ucraina Kostyuk terrorizzata da un possibile attacco nucleare russo

La confessione di Marta Kostyuk, ogni notte alle prese col terrore

by Redazione
SHARE
L'ucraina Kostyuk terrorizzata da un possibile attacco nucleare russo

In un'intervista a Punto de Break, la 20enne ucraina Marta Kostyuk ha spiegato come prima dell'invasione del suo Paese il suo stress si limitasse all'essere un'ottima giocatrice. Tuttavia, dopo l'invasione dell'Ucraina, ha dichiarato di aver dovuto affrontare una pressione extra, come tutti gli altri atleti ucraini.

Il terrore della bomba atomica di Putin

"La verità è che mi sento costantemente in svantaggio a causa di questo problema, dall'inizio di ogni partita. In questi ultimi giorni sono stata molto nervosa, quando mi sono svegliata in Messico la maggior parte della giornata è già passata, molte cose sono già successe.

Ogni giorno, poco prima di andare a letto, penso la stessa cosa: "Ci sarà un attacco nucleare stanotte? Cosa sarà successo la prossima volta che mi sveglio?", ha detto Marta Kostyuk. Tutto è cambiato per lei dopo l'attacco all'Ucraina.

La numero 58 del mondo ha ammesso di sperare che la sua carriera professionale nel tennis non finisca a causa della guerra. "In una situazione del genere non sai mai cosa aspettarti, lunedì scorso hanno attaccato il centro di Kiev, appena due giorni dopo che avevo lasciato il Paese, proprio nella stessa zona in cui avevo trascorso quei giorni.

Sì, questa è una guerra, ma si combatte nella parte sud-orientale del mio paese. Quell'ultimo attacco è stato solo contro civili, non aveva alcun senso", ha aggiunto Kostyuk, che ha anche spiegato il dilemma morale nell'affrontare giocatrici russe e bielorusse: "Ho cercato di concentrarmi il più possibile, pensare a cose diverse, senza pensare molto sul fatto che la Sasnovich fosse una giocatrice bielorussa.

Mi sento sempre responsabile sotto questo aspetto, voglio vincere quante più partite possibile per il mio paese". L'ucraina ha vinto la partita contro la Sasnovich alzando il livello nelle fasi finali del match, tuttavia, l'ucraina ha perso la partita del secondo turno contro Maria Sakkari in due set.
Photo credits getty

Marta Kostyuk
SHARE