Garbine Muguruza furiosa con Barbora Krejcikova: “Non ne voglio parlare”



by   |  LETTURE 24195

Garbine Muguruza furiosa con Barbora Krejcikova: “Non ne voglio parlare”

È terminato il percorso della ventisettenne Garbine Muguruza agli Us Open, dopo essere stata sconfitta con il punteggio di 6-3 7-6 dalla campionessa del Roland Garros 2021 Barbora Krejcikova. La tennista di Caracas non è mai riuscita a superare gli ottavi di finale a New York, mentre negli altri eventi del Grand Slam ha sempre raggiunto la finale.

Garbine non ci sta

La spagnola non ha gradito affatto il comportamento della sua rivale, soprattutto in occasione del Medical Time Out chiamato sul 6-5 in favore della spagnola nel secondo set. “Ho passato un momento terribile nella fase finale della partita”, si è giustificata più tardi Krejcikova, come pubblicato anche dal sito web Punto de Break, “non riuscivo nemmeno a respirare ed è stato molto opprimente perché non sapevo cosa stesse succedendo.

Ho iniziato ad avvertire forti vertigini, tutto si muoveva nella mia mente, per questo ho chiesto il Medical Time Out”. Diversa l’opinione di Garbine: “Non voglio parlare di questo, lascio a voi giudicare da soli.

Non ero contenta di quanto accaduto alla fine della partita e gliel’ho detto, queste cose succedono ed più semplice dirle direttamente”. Krejcikova, per la prima volta ai quarti di finale a Flushing Meadows, se la vedrà adesso con la bielorussa Aryna Sabalenka, seconda testa di serie del tabellone.

La tennista ceca, recente campionessa agli Open di Francia, occupa attualmente la 9° posizione del ranking WTA. Presente anche a Cincinnati qualche settimana fa, Barbora era stata sconfitta dalla numero uno del mondo Ashleigh Barty con il punteggio di 6-2 6-4.

Oggi sono otto le giocatrici ceche presenti nella top 100 mondiale: oltre a Krejcikova, anche Karolina Pliskova (4°), Petra Kvitova (11°), Karolina Muchova (24°), Marketa Vondrousova (37°), Katerina Siniakova (53°), Tereza Martincova (60°) e Marie Bouzkova (87°).

Già uscita di scena la Barty, sorpresa al terzo turno dall’americana Shelby Rogers al tie-break del terzo set. Photo Credit: Today in 24 English