Madrid, nuovo caso mediatico attorno ad Alexander Zverev



by   |  LETTURE 18132

Madrid, nuovo caso mediatico attorno ad Alexander Zverev

Il Mutua Open di Madrid, evento del calendario ATP facente parte della prestigiosa categoria ‘Masters 1000’, è nato nel 2002, quando a trionfare fu l’americano Andre Agassi. Il giocatore più vincente nella capitale spagnola è stato ovviamente il maiorchino Rafael Nadal, campione qui cinque volte tra il 2005 e il 2017.

Lo scorso anno il torneo non si è tenuto a causa dell’emergenza Covid, perciò il detentore del trofeo resta il serbo Novak Djokovic, che nel 2019 ha superato in finale Stefanos Tsitsipas in due set.

Nuova bufera attorno a Zverev

Nelle scorse ore, la direzione del Mutua Madrid Open è finita al centro di un’inaspettata diatriba dopo aver pubblicato un comunicato stampa riguardo un’importante iniziativa contro gli abusi: fin qui nulla di strano, se non fosse che a prendere parte a questo progetto vi era anche il tedesco Alexander Zverev, apertamente accusato negli scorsi mesi da parte dell’ex fidanzata Olga Sharypova proprio di violenza domestica.

Immediate le reazioni negative da parte del pubblico dei social network, che hanno costretto i responsabili a cancellare il post. “Non è facile comprendere quanto sia grave che Zverev compaia su questa lista”, ha scritto un utente.

“Chi lo ha scritto sta ammettendo di non sapere nulla della storia di Olya oppure sta dalla parte di Zverev, anche se c’è ben poco per poterlo sostenere mentre invece ci sono un sacco di motivi per parteggiare con Olga”.

Comunque siano andate le cose, l’ATP aveva già fatto sapere di non poter mai intraprendere alcuna azione contro Alexander fintanto che il tedesco non venisse coinvolto ufficialmente dalla legge. Tra gli altri nomi presenti nell’iniziativa spiccano quelli di Dominic Thiem, Naomi Osaka e dello spagnolo Fernando Verdasco.

L’ultima campionessa dell’edizione femminile del Madrid Open è stata l’olandese Kiki Bertens, che due anni fa ha sconfitto Simona Halep nell’ultima partita con il punteggio di 6-4 6-4. Photo Credit: Globalist