Petra Kvitova chiude la stagione 2020: “E’ stato un anno difficile”



by   |  LETTURE 749

Petra Kvitova chiude la stagione 2020: “E’ stato un anno difficile”

La trentenne Petra Kvitova ha deciso di terminare in anticipo la sua stagione. Quest’anno, la ceca ha disputati i quarti di finale agli Australian Open, gli ottavi agli Us Open e la semifinale a Parigi, risultato che aveva raggiunto solo un’altra volta in carriera.

La sua unica finale WTA è arrivata al Qatar Open di Doha, sconfitta in due set dalla bielorussa Aryna Sabalenka. Petra occupa oggi l’8° posizione nel ranking femminile, dopo essere stata la numero due del mondo nel 2011.

Kvitova: “Non vedo l’ora di incontrarvi di nuovo nel 2021”

La campionessa di Bilovec ha affidato ai social network le motivazioni della sua decisione: “Questa è la conclusione della mia stagione 2020 e volevo ringraziarvi davvero tutti”, ha scritto su Twitter.

“E’ stato un anno difficile per tutti noi e possiamo solo sperare che il prossimo sia migliore. Anche se questa stagione è stata molto dura, mi ha fatto imparare diverse cose nuove ed ha aiutato a cambiare la nostra prospettiva e a farci capire le cose importanti della vita.

Grazie a tutti coloro che mi sono accanto e a chi mi ha sempre supportato. Non vedo l’ora di trascorrere un periodo di riposo e di ritrovarvi tutti nel 2021. Sono entusiasta all’idea di scoprire cosa mi aspetta più avanti”.

L’ultimo successo di Kvitova sul circuito maggiore risale all’aprile 2019, quando ha battuto Anett Kontaveit per sollevare il trofeo di Stoccarda. Petra ha vinto due edizioni del torneo di Wimbledon: nel 2011 e nel 2014, sconfiggendo rispettivamente Maria Sharapova ed Eugenie Bouchard.

Da sei anni non ha più raggiunto i quarti di finale a Church Road: l’anno scorso è stata fermata nel quarto turno dalla padrona di casa Johanna Konta, col punteggio di 6-4 2-6 4-6. Oggi, i contagi da Coronavirus in tutto il mondo sono prossimi ai 40 milioni, mentre le vittime sono giù più di un milione.

A rischio i prossimi Australian Open, col torneo di golf già cancellato. Photo Credit: Sportface