Tomic sulle parole di Kyrgios contro il Roland Garros: "Sono d'accordo"


by   |  LETTURE 6921
Tomic sulle parole di Kyrgios contro il Roland Garros: "Sono d'accordo"

Bernard Tomic è stato ieri sconfitto in malomodo nel primo turno del Roland Garros per 6-1, 6-4, 6-1 da Taylor Fritz. L'ultimo set sul campo 14 è finito in soli 20 minuti e la partita in appena 88 minuti, la più veloce del torneo finora.

La mancanza di entusiasmo di Tomic è sintetizzata dal matchpoint, in cui un servizio che pensava essere out lo ha portato immediatamente a rete per dare la mano all'avversario. "Pensavo che la partita fosse finita, sarebbe stato bello fargli i complimenti perché è così che mi sentivo, ma è ok, l'abbiamo ripetuto", ha spiegato più tardi.

La conferenza post match dell'australiano è stata monosillabica, con appena 200 parole in totale uscite fuori dalla sua bocca. Come se non bastasse,Tomic si è detto d'accordo con le dichiarazioni di Kyrgios della scorsa settimana in cui affermava letteralmente che "Il Roland Garros fa schifo"

"Sono d'accordo con lui, con tutto", ha detto durante la sua conferenza stampa, "Il torneo non fa per me" Tomic era già stato accusato in passato di scarso impegno, ma si è così difeso: "Sono sicuro di aver dato il meglio, ma, sai, la superficie non è buona per me, è solo che il mio gioco non è costruito per questa superficie.

Tutto ciò che faccio non va bene qui. Il prossimo mese è importante per me. Questo è il mio obiettivo" Finora il bottino del 2019 è magro per Tomic, con appena 3 vittorie.