La scenata in campo a Roma costa una super multa a Kyrgios!


by   |  LETTURE 13525
La scenata in campo a Roma costa una super multa a Kyrgios!

La scenata patetica di questo pomeriggio al Foro Italico costa cara a Nick Kyrgios. L'australiano, artefice di una figura ignobile sui campi secondari degli Internazionali Bnl d'Italia conclusa col lancio di una sedia sul campo, è stato multato dall'ATP con 20.000 euro per condotta antisportiva, oltre all'annullamento dei 45 punti che avrebbe ottenuto per il raggiungimento del secondo turno nel torneo e i corrispondenti 33.635 euro del montepremi.

Il bad boy di Canberra dovrà anche pagare le spese di alloggio a Roma. Che Kyrgios fosse in una settimana di ordinaria follia lo si era capito già dai giorni scorsi, in cui si è reso protagonista in campo con colpi "fantasiosi" e in conferenza con dichiarazioni discutibili, fra cui una gratuita critica al rovescio del povero Verdasco, definito "mediocre" (parole a cui lo spagnolo ha preferito non rispondere in conferenza stampa).

Anche a freddo, Kyrgios ha continuato a compiere errori su Twitter, dove ha deriso l'esultanza del suo avversario odierno Casper Ruud. Il norvegese ha poi commentato l'atteggiamento dell'australiano dichiarando: "Sono sicuro di non essere l'unico a pensare che dovrebbe esser sospeso almeno per metà anno"