Arrestato il presunto aggressore di Petra Kvitova


by   |  LETTURE 2142
Arrestato il presunto aggressore di Petra Kvitova

Petra Kvitova ha forse ottenuto giustizia. La polizia ha arrestato un uomo martedì mattina sospettato dell'aggressione e della coltellata alla mano nei confronti della tennista ceca a Prostejov nel dicembre 2016.

Le indagini erano state sospese lo scorso anno, ma sono ricominciate a gennaio grazie ad alcune donazioni fatte dai membri del circolo di Prostejov e di molte altre persone. Secondo la televisione ceca, la persona interessata è stata indagata in passato per attacchi nei confronti di anziani.

Avrebbe inoltre fatto uso di droghe. Potrebbe subire pena detentiva compresa tra 5 e 12 anni. La polizia ceca non ha ancora ufficializzato l'arresto, ma secondo le tv ceche l'uomo è stato individuato in una foto da Kvitova.

In una recente colonna per ESPN, Kvitova ha ammesso come all'inizio "sia stata molto dura. Mi vedevo attorno, se c'era da qualche parte. È stata una sensazione molto strana. Ho dei flashback e ci penso, ma va meglio.

Quando è successo l'attacco, ovviamente è stato grande. Era in TV e nei giornali, ovunque, come un film di Hollywood. Stare sul letto di un ospedale e vedere tra le news tutto ciò è stato inusuale".