Principessa Charlotte gioca all'Hurlingham Club e fa arrabbiare i soci


by   |  LETTURE 6627
Principessa Charlotte gioca all'Hurlingham Club e fa arrabbiare i soci

Chi ben inizia è a metà dell'opera, e mai detto fu più appropriato per la principessa Charlotte, figlia dei principi di Inghilterra William e Kate. Charlotte sta prendendo lezioni di tennis all'età di due anni, e fonti interne dicono che sia una bambina dotata di un talento naturale.

La coppia ha scelto il famoso ed esclusivo circolo di Hurlingham come location per il primo approccio di Charlotte al tennis. Tuttavia, l'approvazione dei capi del club ha insospettito e non poco i soci, visto che "The Hurlingham", fondato nel lontano 1869 è riservato ai "più grandi membri privati dell'Inghilterra". Il circolo è a dir poco lussuoso: si espande su una superficie di 42 acri (circa 170.000 metri quadri), ha 42 campi da tennis, un campo da cricket e altre attività sportive.

I non soci possono giocare soltanto quando invitati da un membro responsabile per il loro comportamento. "Le regole sono solitamente molto rigide, e non capiscono perché debba essere fatta un'eccezione, nonostante si tratti di un reale".

La presenza di Charlotte avrebbe anche costretto i proprietari del club ad alzare il livello di sicurezza, ma su questo i diretti interessati hanno preferito non esprimersi. .