Maria Sharapova arriva a Porto Rico con Monica Puig: 'Grata di essere qui'


by   |  LETTURE 1311
Maria Sharapova arriva a Porto Rico con Monica Puig: 'Grata di essere qui'

Maria Sharapova e Monica Puig hanno messo piede nella sfortunata isola di Porto Rico nella giornata di lunedì, per aiutare il Paese a regalare un sorriso a un mese dall'uragano Maria che ha provocato danni equiparabili a una cifra tra i 45 e i 90 miliardi di dollari.

Puig, diventata la prima portoricana a vincere la medaglia d'oro delle Olimpiadi nel 2016, ha raccolto finora più di $142.000 creando una pagina benefica su youcaring.com. "Mia mamma mi ha sempre detto che Dio mi ha messo al mondo per un motivo - ha raccontato Puig -.

Penso che il motivo sia aiutare Porto Rico a dare una speranza alle persone che hanno perso tutto. In questo momento è questo di cui abbiamo bisogno". Secondo il canale televisivo NBC, il denaro raccolto da Puig è stato usato per comprare insulina, lanterne solari, cucine a gas, bombole di propano e 200 cellulari pre-pagati.

Lunedì le due tenniste hanno visitato l'ospedale pediatrico di San Jorge prima di andare nella città di Loiza per dare cibo e acqua. In ospedale Sharapova, intervistata dai giornalisti presenti, ha sottolineato quanto la sua presenza fosse importante già per lei stessa. "Sono grata di essere qui.

Ovviamente è una giornata speciale per tutti noi, per condividere dei momenti insieme e portare il sorriso. È molto significativo per me essere qui. L'80% del Paese è senza elettricità".