Tennis World Italia
Tennis World
Rivista Tennis World
TENNIS CHALLENGER

CHALLENGER TODI - Partenza sprint per Donati e Caruso

-  Letture: 1085
by Damiano Ferrara

Si è da poco conclusa la prima giornata del Challenger di Todi (Italia, terra battuta), torneo con un montepremi di 50.000 dollari in corso di svolgimento presso il Tennis Club Todi 1971. Un lunedì tennistico che ha offerto subito ben due derby azzurri: Matteo Donati, opposto al connazionale Federico Gaio, ha superato il primo turno imponendosi in tre set con il punteggio di 5-7 6-1 6-1; vittoria anche per Salvatore Caruso su Gianluca Mager per 6-4 7-6, con il siciliano che ha così vendicato la sconfitta rimediata proprio contro il 22enne sanremese appena un mese fa nelle pre-qualificazioni agli Internazionali BNL d'Italia.

Esordio amaro invece per Riccardo Bellotti al Challenger di Poprad (Slovacchia, terra battuta). Il tennista italo-austriaco, unico azzurro iscritto al torneo, è stato sconfitto in tre set dal colombiano Santiago Giraldo (5-7 6-3 1-6).

Evidente il calo fisico mostrato nel terzo set da Bellotti, che ha inciso notevolmente sull'esito finale del match, proprio come era accaduto la scorsa settimana al secondo turno del torneo Challenger di Caltanissetta.

.

Powered by: World(129)