CHALLENGER TORINO - Eremin e Naso conquistato il biglietto per il main draw



by   |  LETTURE 1380

CHALLENGER TORINO - Eremin e Naso conquistato il biglietto per il main draw

Nella giornata decisiva delle qualificazioni nell’Atp Challenger di Torino, 42.500 euro e ospitalità, in corso sui campi del Monviso Sporting Club di Grugliasco, accesso al tabellone principale per l'acquese Edoardo Eremin che ha superato il croato Marcan per 6-3 6-4.

"Stiamo lavorando da alcuni mesi sulla continuità di rendimento e sull’attenzione nel corso degli scambi e i risultati si stanno vedendo", ha detto Eremin che la scorsa settimana Eremin aveva vinto un futures ad Eraklion, in Grecia, dove la settimana prima aveva fatto finale.

Quasi in contemporanea, sul campo centrale, è stato il russo Karen Khachanov, numero 1 del tabellone preliminare, a superare in due set il più esperto Daniele Giorgini, con il punteggio di 6-1 6-2 in 1 ora e 20 minuti.

Rapido cambio di scena e ingresso in campo dei successivi due match: da una parte il trapanese Gianluca Naso e l’olandese Niesten, dall’altra il francese Hamou e l’altro siciliano Salvatore Caruso, 22enne e reduce dai quarti di finale raggiunti a Vercelli due giorni fa, dopo aver eliminato negli ottavi Gianluigi Quinzi.

Naso è stato autore di un bel match portando a casa la qualificazione per 6-3 4-6 6-1. L’impresa non è invece riuscita al suo corregionale, Salvatore Caruso, che ha ceduto 6-4 7-6 al transalpino Hamou.