Betting - Venerdì 7 febbraio: Marcora non smette di stupire a Pune


by   |  LETTURE 1036
Betting - Venerdì 7 febbraio: Marcora non smette di stupire a Pune

ATP MONTPELLIER

Dopo aver sofferto parecchio all’esordio contro Adrian Mannarino, Gael Monfils si prepara ad un test più morbido sulla carta contro Norbert Gombos per un posto in semifinale. Il numero 9 ATP vanta un bilancio di 5-2 in questo 2020 e ha giocato un discreto Australian Open, pur cedendo in tre set al futuro finalista Dominic Thiem negli ottavi. Lo slovacco ha eliminato Pablo Carreno Busta in rimonta, confermandosi alla prova del nove dinnanzi al modesto Emil Ruusuvuori. La pressione è tutta sulle spalle del veterano parigino, che l’anno scorso aveva scelto di non disputare questo torneo. PRONOSTICO: Monfils vincente in due set (1.80, Bet365).

A seguire scenderanno in campo David Goffin e Pierre-Hugues Herbert, al loro quinto scontro diretto nel circuito maggiore. Il tennista belga conduce addirittura 4-0 negli head-to-head, ma ha dovuto sudare tantissimo per arginare il tentativo di rimonta del francese agli ultimi Australian Open. Il transalpino ha appena estromesso Felix Auger-Aliassime in due set lottati, mentre la seconda testa di serie ha rischiato di complicarsi la vita contro l’imprevedibile kazako Alexander Bublik. È lecito aspettarsi una battaglia molto più incerta di quanto non suggeriscano i precedenti tra i due giocatori. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.83, Bet365).

Al ritorno nel circuito dopo un lungo infortunio, Richard Gasquet ha subito messo in mostra un ottimo livello di gioco. Il 33enne di Beziers se la vedrà ora con Vasek Pospisil, giustiziere del connazionale Denis Shapovalov e apparso in grandissimo spolvero ultimamente. Gli head-to-head sono in perfetto equilibrio sul 2-2, anche se Gasquet ha portato a casa gli ultimi due incroci risalenti al 2014 e al 2015. I due non si affrontano da quattro anni e mezzo, un fattore che rende ancora più difficile azzardare un pronostico. I bookmakers attribuiscono una lieve preferenza al 29enne canadese. PRONOSTICO: Tiebreak nell’incontro SI (1.83, Bet365).

ATP PUNE

Settimana da incorniciare per Roberto Marcora, che ha raggiunto i migliori otto senza cedere neppure un set. Il qualificato azzurro ha dimostrato un eccellente feeling con il cemento indiano, oltre a togliersi lo sfizio di battere la prima testa di serie Benoit Paire con un duplice 6-4. Adesso disputerà il suo primo quarto di finale a livello ATP contro James Duckworth, reduce da una durissima maratona di quasi tre ore per sconfiggere Taro Daniel negli ottavi. Il numero 171 del ranking non ha alcuna intenzione di fermarsi ed è già certo di un notevole salto in classifica a fine torneo. PRONOSTICO: Marcora vincente (2.50, Bet365).