Betting - Martedì 29 ottobre: Bercy, provaci ancora Seppi


by   |  LETTURE 881
Betting - Martedì 29 ottobre: Bercy, provaci ancora Seppi

ATP PARIGI-BERCY
Dall’eliminazione all’ultimo turno di qualificazioni al possibile ottavo di finale di Parigi Bercy il passo può essere molto breve. Lo dimostra Andreas Seppi, che dopo aver perso la speranza di ottenere un posto nel main draw dell’ultimo Masters 1000 stagionale (a causa della sconfitta subita per mano del giapponese Nishioka), viene ripescato come lucky loser e addirittura usufruisce del bye al primo turno, avendo rimpiazzato in tabellone niente di meno che Roger Federer.

Tra l’altoatesino e un posto agli ottavi c’è adesso solo Radu Albot, che all’esordio ha piegato senza problemi un irriconoscibile Basilashvili. I tre precedenti, tutti disputati tra 2017 e 2018, vedono Seppi condurre 2-1, ma domani sarà la prima volta indoor.

PRONOSTICO: Somma Set 3 (2.37, Bet365).
C’è grande attesa anche per l’esordio di Alexander Zverev, che vuole riscattare il passo falso di Basilea e confermare gli ottimi progressi già ostentati a Shanghai.

Sulla sua strada c’è l’insidia Verdasco, giustiziere all’esordio di Borna Coric. L’ultima volta che i due si sono incontrati risale al Roland Garros 2017, e non si tratta di un bel ricordo per Sascha: reduce dall’incredibile trionfo agli Internazionali d’Italia, dove aveva battuto in finale Novak Djokovic, il tedesco si arrese infatti a Verdasco in 4 set.

Tutto lascia pensare che anche domani non sarà una passeggiata per lui. PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.72, Bet365). WTA FINALS SHENZHEN
Il secondo turno del Gruppo Rosso di Shenzhen si apre con la sfida tra le due vincitrici della prima giornata, Ashleigh Barty e Naomi Osaka.

La numero 1 e la numero 3 del mondo si sono incontrate di recente, nella finale di Pechino dello scorso 6 ottobre, match vinto in rimonta dalla giapponese. Gli altri tre precedenti, di cui due vinti da Barty, si erano sempre conclusi in due set.

In una sfida che si preannuncia estremamente equilibrata, a fare la differenza potrebbero essere le scorie dei match d’esordio di due giorni fa: se da un lato infatti Barty ha impiegato poco meno di due ore per superare in rimonta Belinda Bencic, dall’altro Osaka è dovuta restare in campo per quasi tre ore per venire a capo della pratica Kvitova.

PRONOSTICO: BARTY VINCENTE (2.00, Bet365)
Ultima chiamata invece per Petra Kvitova e Belinda Bencic, entrambe sconfitte in tre set nel turno inaugurale. La ceca, che conduce 4-1 nei testa a testa (tra cui spicca il duplice 6-3 intascato un mese fa agli ottavi di Pechino), parte decisamente favorita, anche se la svizzera è pronta a dare battaglia. PRONOSTICO: Somma Set 3 (2.50, Bet365).

Photo Credit: Getty Images