Betting - Giovedì 24 ottobre: Fabio Fognini e un sogno chiamato Finals


by   |  LETTURE 3276
Betting - Giovedì 24 ottobre: Fabio Fognini e un sogno chiamato Finals

ATP BASILEA

L’esordio assoluto del nostro Fabio Fognini a Basilea è stato più che convincente, soprattutto alla luce del grande talento di cui dispone l’australiano Alexei Popyrin. Il prossimo ostacolo sul suo cammino risponde al nome di Filip Krajinovic, reduce dalla finale a Stoccolma la settimana scorsa e uscito vittorioso nel loro unico incrocio andato in scena ad Amburgo cinque anni fa. Il veterano ligure è ancora in lizza per un posto alle Nitto ATP Finals di Londra, ma avrà bisogno di un finale di stagione notevole per continuare a cullare questo sogno. Domani bisognerà evitare passaggi a vuoto e cali di concentrazione. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.90, Snai).

Con l’uscita di scena di Alexander Zverev, Stefanos Tsitsipas è diventato (almeno sulla carta) il principale ostacolo sulla strada di Roger Federer verso il decimo sigillo davanti al pubblico amico. Il 21enne greco, autore di una buona performance al debutto, si troverà di fronte Ricardas Berankis, che lo ha già battuto a sorpresa lo scorso anno in quel di Metz. Il giocatore lituano scenderà in campo senza nulla da perdere, mentre Tsitsi è chiamato a dare seguito alle buone sensazioni messe in mostra a Shanghai (dove ha raggiunto la semifinale). PRONOSTICO: Tsitsipas vincente in due set (1.61, Bet365).

ATP VIENNA

L’idolo di casa Dominic Thiem ha superato a pieni voti un primo round non semplice contro Jo-Wilfried Tsonga, riuscendo a chiudere la pratica senza cedere set. Ad attenderlo c’è ora Fernando Verdasco, escluso dal capitano Sergi Bruguera per la fase finale della Coppa Davis in programma a Madrid dal 18 al 24 novembre. Il 35enne spagnolo conduce 4-0 nel bilancio degli head-to-head, oltre ad essersi aggiudicato la sfida disputata quest’anno a Roma. I due si sono affrontati una sola volta sul cemento indoor, a Parigi-Bercy nel 2014, quando il madrileno si impose 6-4 6-4. PRONOSTICO: OVER 2.5 SET (2.65, Snai).

Dal suo ritorno alle competizioni, Hyeon Chung ha ottenuto tutto sommato dei buoni risultati, come il terzo turno agli US Open e i quarti a Tokyo. Il 23enne coreano, giustiziere di Milos Raonic nel round precedente, non partirà di certo favorito contro Andrey Rublev, che ha saputo ritrovarsi fisicamente e mentalmente nella seconda metà del 2019. Nonostante gli head-to-head dicano 3-0 in favore di Chung, l’ago della bilancia pende nella direzione del giovane russo stavolta. È comunque lecito attendersi una partita equilibrata e incerta fra due talenti parzialmente inespressi. PRONOSTICO: Rublev vincente (1.66, Bet365).