Betting - Giovedì 10 ottobre: Fognini e Berrettini precedono Federer


by   |  LETTURE 1250
Betting - Giovedì 10 ottobre: Fognini e Berrettini precedono Federer

MASTERS 1000 SHANGHAI

A una settimana di distanza dal loro primo scontro diretto in quel di Pechino, Fabio Fognini ritrova Karen Khachanov per un posto nei quarti di finale. Il numero 1 d’Italia è reduce da una tremenda battaglia contro Andy Murray, resa ancora più emozionante da qualche scintilla nel finale tra i due giocatori. Il 23enne russo è un avversario molto insidioso su questa superficie e partirà leggermente favorito secondo i bookmakers, togliendo così un pizzico di pressione sulle spalle di Fabio. Averlo incontrato pochi giorni fa – peraltro su un terreno simile - potrebbe aiutare l’azzurro ad adottare le giuste contromisure. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.90, Snai).

Tutto sommato agevole l’esordio di Roger Federer, campione qui nel 2014 e nel 2017. L’ex numero 1 del mondo se la vedrà con David Goffin per l’undicesima volta in assoluto, la terza quest’anno. Il fuoriclasse svizzero conduce 9-1 nel bilancio degli head-to-head, oltre ad essersi aggiudicato entrambe le sfide andate in scena nel 2019 rispettivamente ad Halle e agli US Open. L’unico successo del belga risale alla semifinale delle Nitto ATP Finals nel 2017. L’obiettivo di Roger è concludere al meglio un’annata positiva, che non gli ha tuttavia regalato alcuno Slam. PRONOSTICO: UNDER 21.5 GAMES (1.92, Snai).

L’infortunio alla spalla sembra già un lontano ricordo per Novak Djokovic, che non ha impiegato molto per ricaricare le pile dopo il trionfo a Tokyo. Il 16 volte campione Slam non potrà permettersi di abbassare la guardia dinnanzi a John Isner, capace di batterlo due volte in undici precedenti nel circuito maggiore. Nole ha portato a casa gli ultimi sei incontri (cedendo due soli set), mentre per trovare il nome di Isner bisogna riportare la memoria all’edizione 2013 del Masters 1000 di Cincinnati. Una discreta versione del serbo sarà sufficiente ad artigliare la vittoria. PRONOSTICO: Djokovic vincente in due set (1.36, Bet365).

Indipendentemente da quale sarà l’esito finale, Matteo Berrettini vuole mettercela tutta per accedere alle Nitto ATP Finals di Londra. Il suo principale rivale è Alexander Zverev, che gli è davanti per soli 70 punti nella corsa all’ottavo posto. Al terzo turno il 23enne romano sfiderà Roberto Bautista-Agut, già battuto nella finale di Gstaad lo scorso anno e a Monaco di Baviera qualche mese fa. Il tennista spagnolo si è imposto a Doha all'inizio di questa stagione nel loro unico match sul cemento. È lecito attendersi una partita equilibrata e sofferta, ma Berrettini ha le carte in regola per abbattere la resistenza dell’iberico. PRONOSTICO: Berrettini vincente (1.80, Bet365).