Betting - Mercoledì 9 ottobre: apre Berrettini, Djokovic attende Shapovalov


by   |  LETTURE 856
Betting - Mercoledì 9 ottobre: apre Berrettini, Djokovic attende Shapovalov

MASTERS 1000 SHANGHAI

Il nostro Matteo Berrettini ha offerto davvero un’ottima prestazione al debutto contro un rivale insidioso come Jan-Lennard Struff. Il 23enne romano aprirà il programma del Campo 3 dinnanzi a Cristian Garin, che lo ha sconfitto nel loro unico precedente andato in scena nella finale di Monaco di Baviera alcuni mesi fa. Su una superficie così rapida, l’ago della bilancia pende tutto dalla parte dell’azzurro, ancora in piena corsa per un posto alle Nitto ATP Finals di Londra. Il cileno è un combattente puro, quindi sarebbe un peccato mortale abbassare la guardia nei momenti clou. PRONOSTICO: Berrettini vincente in due set (1.90, Bet365).

In sessione serale è previsto l’esordio del campione uscente Novak Djokovic, reduce dal primo trionfo in carriera a Tokyo. Il numero 1 del mondo, già certo di rimanere in vetta al ranking almeno fino a Parigi-Bercy, si troverà di fronte Denis Shapovalov per la terza volta nel circuito maggiore. Il fenomeno serbo è avanti 2-0 nel bilancio degli head-to-head, essendosi aggiudicato entrambe le sfide disputate quest’anno rispettivamente agli Australian Open e a Roma. Il 20enne canadese proverà a sfruttare un minimo di stanchezza del suo avversario, che non sembra tuttavia in vena di sconti. PRONOSTICO: UNDER 20.5 GAMES (1.83, Snai).

L’esperienza alla Laver Cup di Ginevra ha sicuramente giovato ad Alexander Zverev, che ha dato segnali di risveglio la settimana scorsa a Pechino. Il campioncino tedesco vuole dare continuità nel penultimo Masters 1000 stagionale, ma non potrà concedersi il lusso di sottovalutare un giocatore esperto come Jeremy Chardy. Il 22enne di Amburgo ha portato a casa tre dei quattro confronti diretti e l’unica vittoria del francese risale al torneo di Kuala Lumpur nel 2015. Agli Australian Open 2019, Sascha è dovuto ricorrere al quinto set per avere la meglio. PRONOSTICO: OVER 2.5 SET (2.50, Snai).

Da non perdere il match tra Stefanos Tsitsipas e Felix Auger-Aliassime, che si sono già incontrati due volte a livello ATP. Il 19enne canadese ha sempre rappresentato un’autentica bestia nera per il greco, come dimostrano anche i successi agevoli a Indian Wells e al Queen’s nel 2019. Il talento ellenico ha riacquisito fiducia grazie alla finale raggiunta a Pechino, mentre Aliassime non sta vivendo il momento migliore della sua stagione dopo aver speso parecchio nella prima parte. È lecito attendersi una battaglia serrata e incerta fino all’ultimo, con Tsitsipas intenzionato a sfatare questo tabù. PRONOSTICO: Tsitsipas vincente (1.44, Bet365).