Betting - Martedì 8 ottobre: debutta Federer, ci sono Fognini e Berrettini


by   |  LETTURE 1074
Betting - Martedì 8 ottobre: debutta Federer, ci sono Fognini e Berrettini

MASTERS 1000 SHANGHAI

Toccherà a Roger Federer inaugurare la sessione serale sul Campo Centrale (non prima delle 12:30 italiane). Il fenomeno svizzero, vincitore qui nel 2014 e nel 2017, sfiderà per la terza volta in carriera lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Il 31enne catalano ha sconfitto un pochino a sorpresa Marin Cilic nel turno precedente e ha già battuto il 38enne di Basilea qui a Shanghai quattro anni fa. Il 20 volte campione Slam si era invece aggiudicato il loro primo incrocio a Wimbledon nel 2012 lasciando appena tre game al suo avversario. Per Roger si tratta della prima apparizione ufficiale dopo gli US Open. PRONOSTICO: Federer vincente in due set (1.30, Bet365).

Il sogno di Matteo Berrettini di qualificarsi per le Nitto ATP Finals di Londra è ancora vivo, nonostante il piccolo passo falso del giocatore romano a Pechino la settimana scorsa. Il primo ostacolo sul suo cammino risponde al nome di Jan-Lennard Struff, piegato 6-4 7-5 qualche mese fa nella semifinale del torneo di Stoccarda. Il pupillo di Vincenzo Santopadre dovrà stare molto attento al servizio del tedesco, che è in grado di mettere a segno numerosi aces su una superficie così rapida. PRONOSTICO: Tiebreak nell’incontro SI (1.63, Snai).

Il finalista degli US Open Daniil Medvedev chiuderà il programma dinnanzi al britannico Cameron Norrie. Il giovane russo è la grande rivelazione del 2019, merito di un’estate semplicemente pazzesca che lo ha portato ad un passo dal primo titolo Slam. Soltanto l’enorme classe di Rafael Nadal gli ha infatti impedito di festeggiare a Flushing Meadows. Il 23enne di Mosca non dovrebbe avere particolari problemi domani, a meno che non inizi a pagare la stanchezza accumulata durante gli ultimi mesi. Il numero 4 ATP potrà scendere in campo senza troppa pressione, visto che l’anno scorso uscì di scena al secondo round per mano di Federer. PRONOSTICO: Medvedev vincente in due set (1.40, Bet365).

Anche Fabio Fognini continua a sperare nell’accesso alle Finals, lontano appena 165 punti dall’ottava piazza di Alexander Zverev (sono 95 i punti che lo separano dal connazionale Berrettini). Dopo aver brillato all’esordio contro Sam Querrey, il 32enne ligure affronterà Andy Murray in un match dal sapore particolare. Il fuoriclasse scozzese è avanti 4-3 nel bilancio degli head-to-head, ma la loro ultima sfida risale a Wimbledon 2017. L’ex numero 1 del mondo sta innalzando progressivamente il suo livello, ma sarà l’azzurro a partire leggermente favorito. PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.80, Snai).