Betting - Sabato 5 ottobre: chi può fermare Novak Djokovic a Tokyo?


by   |  LETTURE 892
Betting - Sabato 5 ottobre: chi può fermare Novak Djokovic a Tokyo?

ATP PECHINO

Ad aprire il programma delle semifinali maschili saranno Dominic Thiem e Karen Khachanov, che si affrontano per la terza volta nel circuito maggiore. Il bilancio degli head-to-head è in perfetto equilibrio sull’1-1, ma l’austriaco si è aggiudicato l’unica sfida andata in scena quest’anno sulla terra rossa del Roland Garros. Nel 2018 il russo si era invece imposto nella semifinale del Masters 1000 di Parigi-Bercy, prima di battere Novak Djokovic in finale e conquistare il titolo. Il 23enne moscovita ha rimontato il nostro Fabio Fognini nei quarti, mentre il numero 5 ATP non ha lasciato scampo a Andy Murray. PRONOSTICO: Tiebreak nell’incontro SI (1.90, Bet365).

Non prima delle 15 italiane sarà la volta di Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas, che sembrano aver ritrovato un minimo di linfa grazie alla Laver Cup andata in scena a Ginevra. Il 22enne tedesco sta vivendo una delle migliori settimane del suo 2019, costellato da molte più ombre che luci. Stesso discorso per il greco, che ha accusato un repentino calo soprattutto nella seconda parte dell’annata. Il 21enne di Atene conduce 2-1 nei precedenti, avendo portato a casa gli ultimi due incroci a Toronto nel 2018 e a Madrid qualche mese fa. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.72, Bet365).

ATP TOKYO

La strada di Novak Djokovic verso il titolo appare davvero spianata, se si considera anche la performance messa in mostra dal serbo nei quarti contro Lucas Pouille. Il numero 1 del mondo ha finalmente smaltito il dolore alla spalla che lo aveva condizionato agli US Open e partirà super favorito dinnanzi a David Goffin. Il belga si è imposto una sola volta in sette confronti diretti, più precisamente a Montecarlo nel 2017. A Wimbledon 2019, Nole si è preso la rivincita lasciando la miseria di sei game complessivi al suo avversario. PRONOSTICO: Djokovic vincente in due set (1.40, Bet365).

WTA PECHINO

Il rendimento di Ashleigh Barty è tornato ad essere molto elevato nelle ultime uscite, come dimostra la rimonta su Petra Kvitova nel round precedente. La giocatrice australiana se la vedrà ora con Kiki Bertens per un posto in finale, una rivale già sconfitta in tutti e quattro i precedenti a livello WTA. La vincitrice del Roland Garros ha prevalso in entrambi i match disputati quest’anno, rispettivamente a Sydney e Miami. L’olandese scenderà in campo senza avere nulla da perdere, essendo reduce dalla convincente affermazione ai danni di Elina Svitolina nei quarti. PRONOSTICO: UNDER 21.5 GAMES (1.80, Bet365).