Betting - Mercoledì 7 agosto: Nadal e Fognini debuttano a Montreal


by   |  LETTURE 713
Betting - Mercoledì 7 agosto: Nadal e Fognini debuttano a Montreal

MASTERS 1000 MONTREAL

Il campione uscente Rafael Nadal apre il programma sul Campo Centrale dinnanzi a Daniel Evans, giustiziere a sorpresa del talentuoso australiano Alex de Minaur al primo round. Per il fuoriclasse spagnolo si tratta del ritorno in campo dopo la semifinale di Wimbledon persa in quattro set contro Roger Federer, mentre il 29enne britannico è sicuramente più rodato avendo anche superato le qualificazioni. La ruggine iniziale non dovrebbe comunque impedire al maiorchino di portare a casa facilmente la vittoria, peraltro su una superficie molto simile a quella degli US Open che prenderanno il via tra meno di un mese. PRONOSTICO: UNDER 19.5 GAMES (1.83, Bet365).

Esordio non semplice quello che attende il nostro Fabio Fognini opposto nella notte italiana all’americano Tommy Paul. Quest’ultimo occupa la 128ma posizione del ranking mondiale, ma si trova benissimo su questi campi ed è pronto ad approfittare di un Fognini non al meglio della condizione. Il veterano ligure non è riuscito ad difendere il titolo a Los Cabos la settimana scorsa ed è uscito dalla Top 10, complici anche i soliti guai fisici che lo tormentano ormai da diverso tempo. Il taggiasco proverà a sfruttare la sua grande esperienza per accedere al secondo turno. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.83, Bet365).

WTA TORONTO

L’eliminazione di Ashleigh Barty potrebbe dare ulteriore linfa a Naomi Osaka, chiamata a risalire la china dopo alcuni mesi piuttosto complicati. L’ex numero 1 del mondo non ha brillato sull’erba e ha recentemente ammesso di non essersi divertita sul campo nell’ultimo periodo. Ad aspettarla c’è la tedesca Tatjana Maria, proveniente dalle qualificazioni e attuale numero 74 WTA. In caso di vittoria della giapponese, lunedì ci sarà sicuramente una nuova numero 1 delle classifiche. Nel caso in cui Osaka dovesse perdere e Karolina Pliskova non riuscisse a centrare almeno la semifinale, Barty rimarrebbe in vetta al ranking. PRONOSTICO: Osaka vincente in due set (1.61, Bet365).

C’è grandissima curiosità per il debutto di Simona Halep, alla sua prima apparizione dopo lo straordinario exploit a Wimbledon. Il primo ostacolo sul suo cammino risponde al nome di Jennifer Brady, che si è tolta lo sfizio di rifilare un perentorio 6-1 6-2 ad una spenta Kiki Mladenovic. Aver conquistato il secondo Slam della sua carriera rende la giocatrice rumena una delle favorite principali anche ai prossimi US Open, dove ha raggiunto tuttavia una sola volta la semifinale nell’edizione 2015. Intanto, l’obiettivo è difendere il titolo conseguito a Montreal lo scorso anno. PRONOSTICO: UNDER 20.5 GAMES (1.83, Bet365).