Betting - Mercoledì 26 giugno: gli azzurri inseguono il sogno Wimbledon


by   |  LETTURE 931
Betting - Mercoledì 26 giugno: gli azzurri inseguono il sogno Wimbledon

WIMBLEDON QUALI

Impegno non semplicissimo per il nostro Gianluca Mager opposto al francese Enzo Couacaud per continuare ad inseguire il main draw dei Championships. Il 24enne sanremese è dotato di un ottimo servizio che fa la differenza su questa superficie, ma dovrà evitare pericolosi passaggi a vuoto contro un giocatore solido e tenace. Il tennista di Curepipe si è aggiudicato il loro primo precedente a Cordenons nel 2018, ma Mager si è preso la rivincita quest’anno a Aix-en-Provence. La speranza è che l’azzurro riesca a ripetersi sugli stessi livelli delle ultime uscite. Se così fosse, l’obiettivo Wimbledon diventerebbe possibile. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.90, Bet365).

Dopo aver faticato parecchio all’esordio contro Matthias Bachinger, Stefano Napolitano non partirà di certo favorito contro Yuichi Sugita. Il giapponese è molto più esperto su questi palcoscenici e cercherà di sfruttare anche la stanchezza dell’avversario. Il 24enne di Biella è chiamato ad innalzare il proprio rendimento. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.83, Bet365). Scende in campo anche Salvatore Caruso, che se la vedrà con la rivelazione John-Patrick Smith. Il 30enne australiano, mai in Top 100 nella sua carriera, ha infatti eliminato Nicolas Mahut dimostrando una buonissima attitudine su erba. PRONOSTICO: Caruso vincente (2.20, Bet365).

ATP ANTALYA

In apertura di programma debutta Benoit Paire, accreditato della testa di serie numero 1. Il 30enne di Avignone affronta Viktor Troicki, già battuto nell’unico precedente andato in scena sull’erba di Stoccarda due anni fa. Paire sta disputando una stagione per certi versi sorprendente, se si considera che il transalpino ha già centrato due titoli a Lione e Marrakech. L’obiettivo è quello di acquisire un pizzico di fiducia in vista di Wimbledon. Lo stesso non si può dire del veterano serbo, che ha ottenuto una sola vittoria nel 2019 a livello ATP. Il 33enne belgradese ha però raggiunto la finale nel Challenger di Surbiton. PRONOSTICO: Paire vincente (1.66, Bet365).

Bernard Tomic ha estromesso Andreas Seppi al primo turno rimontando un set e sfruttando le amnesie dell’altoatesino. Il prossimo ostacolo sul suo cammino risponde al nome di Peter Gojowczyk, numero 123 ATP e ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale su erba. Il tedesco è uscito subito sia a Stoccarda che ad Halle, non certo il modo migliore di presentarsi qui in Turchia. I favori del pronostico sono dalla parte dell’australiano, che ha le armi per far bene questa settimana se manterrà la giusta concentrazione. PRONOSTICO: Tomic vincente in due set (2.62, Bet365).