Betting - Sabato 22 giugno: Federer vicino alla finale, speranza Berrettini


by   |  LETTURE 3903
Betting - Sabato 22 giugno: Federer vicino alla finale, speranza Berrettini

ATP HALLE

Tutta l’Italia sta iniziando a sognare insieme a Matteo Berrettini, capace di raggiungere un’altra semifinale sull’erba dopo il trionfo a Stoccarda della settimana scorsa. Dopo aver battuto nuovamente Karen Khachanov, il 23enne romano se la vedrà un pochino a sorpresa con David Goffin in un confronto inedito. Il tennista belga ha rimontato Alexander Zverev nei quarti e va a caccia della prima finale stagionale (la seconda su questa superficie). Non ci sono precedenti tra i due giocatori, ma i bookmakers considerano Matteo leggermente favorito in virtù dell’eccellente stato di forma. Non resta che sperare in un’altra performance da urlo. PRONOSTICO: Berrettini vincente (1.53, Bet365).

A seguire Roger Federer proverà a centrare l’ennesima finale nel giardino di casa. Il cammino del fenomeno svizzero non è stato privo intoppi fino a questo momento, anzi l’elvetico è stato obbligato al terzo set sia contro Jo-Wilfried Tsonga che con Roberto Bautista-Agut. Dall’altra parte della rete ci sarà Pierre-Hugues Herbert, numero 43 ATP, che ha approfittato del ritiro di Borna Coric e scenderà in campo senza nulla da perdere. L’ex numero 1 del mondo sta ancora cercando il giusto feeling con l’erba dopo alcuni tornei sulla terra rossa, una scelta che potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio. PRONOSTICO: UNDER 21.5 GAMES (1.77, Snai).

ATP QUEEN’S

Tra gli outsider da tenere d’occhio in questa porzione di stagione spicca Daniil Medvedev, autore di una prestazione devastante nei quarti contro Diego Schwartzman. Il 23enne russo affronterà Gilles Simon per la seconda volta nel circuito maggiore, con l’obiettivo di vendicare magari la sconfitta patita due anni fa a Lione. Il veterano francese è reduce da un’autentica maratona con il connazionale Nicolas Mahut, un fattore da non sottovalutare se il match dovesse allungarsi. Il talento moscovita non è intenzionato a fare sconti e cerca la quarta finale nel 2019. PRONOSTICO: Medvedev vincente in due set (1.66, Bet365).

Non poteva iniziare meglio la stagione su erba per Felix Auger-Aliassime, che si era già tolto lo sfizio di arrivare in finale a Stoccarda la settimana scorsa. Il 18enne canadese dovrà fare molta attenzione a Feliciano Lopez, sprofondato al numero 113 del ranking mondiale ma sempre temibile su questi campi. Il 37enne spagnolo è diventato il secondo semifinalista più anziano nella storia del Queen’s, oltre a dimostrare una condizione fisica invidiabile in relazione all’età. È lecito attendersi una partita spettacolare e ricca di colpi vincenti, dove Aliassime sarà chiamato a fronteggiare le variazioni dell’iberico. PRONOSTICO: OVER 2.5 SET (2.40, Snai).