Betting - Mercoledì 19 giugno: Cecchinato prova lo sgambetto a Raonic


by   |  LETTURE 1047
Betting - Mercoledì 19 giugno: Cecchinato prova lo sgambetto a Raonic

ATP HALLE

La speranza di Karen Khachanov è quella di fare meglio dell’edizione 2017, quando raggiunse la semifinale perdendo con onore da Roger Federer. Dopo una buona performance all’esordio, il numero 9 ATP se la vedrà con Jan-Lennard Struff per la prima volta nel circuito maggiore. Il 23enne russo dovrà fare molta attenzione, visto che il gigante tedesco è un avversario molto temibile su questa superficie come dimostra la semifinale a Stoccarda la settimana scorsa. È lecito ipotizzare un andamento equilibrato per tutta la durata del match, con entrambi i giocatori che proveranno a sfruttare le rare chance in risposta. PRONOSTICO: OVER 2.5 SET (2.20, Snai).

In chiusura di programma scende in campo Borna Coric opposto al qualificato Joao Sousa, giustiziere a sorpresa del più quotato Hubert Hurkacz nel round precedente. Il croato, numero 4 del seeding, ha piegato abbastanza facilmente la resistenza di Jaume Munar e si augura di riuscire a difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Il 22enne di Zagabria è reduce dalla semifinale a ‘s-Hertogenbosch, dove a frenare la sua corsa è stato un ispirato Adrian Mannarino che avrebbe poi sollevato il trofeo. I bookmakers non hanno dubbi e puntano su un’agevole affermazione di Borna. PRONOSTICO: Coric vincente in due set (1.66, Bet365).

ATP QUEEN’S

Tra gli incontri più attesi della giornata spicca senza dubbio Juan Martin del Potro contro Denis Shapovalov, che si affrontano per la terza volta a livello ATP. Il giovane canadese si era imposto davanti al pubblico amico di Montreal nel 2017, prima che la Torre di Tandil gli lasciasse appena sei game lo scorso anno a Auckland. ‘Shapo’ non ha particolarmente brillato sulla terra rossa e nemmeno in questo inizio di stagione su erba, quindi avrebbe un disperato bisogno di centrare l’impresa in un palcoscenico prestigioso. Delpo non è intenzionato a fare regali. PRONOSTICO: OVER 22.5 GAMES (1.72, Bet365).

Marco Cecchinato ha recentemente annunciato il cambio di allenatore, una mossa obbligata dopo i deludenti risultati maturati nell’ultimo periodo. Il sorteggio gli ha messo subito di fronte Milos Raonic, semifinalista a Stoccarda e rivale temibilissimo su questa superficie. Il gigante croato non è ancora al 100% dal punto di vista fisico, quindi il siciliano dovrà approfittare di ogni chance a sua disposizione per centrare l’impresa. Raonic ha portato a casa i tre precedenti a livello ATP, tutti disputati sulla terra fra il 2016 e il 2018. PRONOSTICO: Tiebreak nell’incontro SI (1.60, Snai).