Betting - Lunedì 8 aprile: al via la stagione sulla terra battuta


by   |  LETTURE 825
Betting - Lunedì 8 aprile: al via la stagione sulla terra battuta

ATP MARRAKECH

C’è grande attesa per l’esordio di Jo-Wilfried Tsonga opposto in chiusura di programma al tedesco Cedrik-Marcel Stebe. Il veterano francese, accreditato di una wild card dagli organizzatori, si è aggiudicato l’unico precedente andato in scena al Roland Garros nel lontano 2012. Il 33enne di Le Mans sta ancora cercando la miglior condizione dopo aver saltato buona parte della scorsa stagione a causa di un grave infortunio al ginocchio. La sua ultima apparizione nel circuito risale alle qualificazioni del Masters 1000 di Miami, quando fu Pablo Cuevas ad impedirgli l’accesso nel main draw. Questo primo turno non dovrebbe nascondere particolari insidie. PRONOSTICO: Tsonga vincente in due set (1.36, Bet365).

Il terzo favorito del seeding Kyle Edmund possiede le caratteristiche per ottenere buoni risultati anche sulla terra rossa. Il primo ostacolo sul cammino del britannico risponde al nome di Ugo Humbert, attuale numero 63 del ranking ATP, che ha già fatto intravedere sprazzi di grande talento nonostante i suoi 20 anni. I due non si sono mai affrontati nel circuito maggiore, un fattore che dovrebbe garantire equilibrio ed incertezza soprattutto nelle fasi iniziali del match. È comunque lecito immaginare che la maggiore esperienza di Edmund sia destinata a prendere il sopravvento con il passare dei minuti. PRONOSTICO: Edmund vincente in due set (1.61, Bet365).

Gilles Simon non sta attraversando il miglior periodo della sua carriera, come dimostrano anche le recenti eliminazioni premature sia a Indian Wells che a Miami. Il 34enne di Nizza affronterà sul Centrale lo slovacco Jozef Kovalik, situato ben al di fuori della Top 100 e alla sua prima apparizione stagionale nel main draw di un torneo ATP. Il giocatore di Bratislava non è riuscito a passare le qualificazioni a Indian Wells e Miami, rimediando poi un sonoro 6-1 6-1 dal nostro Matteo Berrettini al secondo turno del Challenger di Phoenix. PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.80, Bet365).

Sul Campo 2 scenderanno in campo Mischa Zverev e Taro Daniel per un confronto assolutamente inedito a livello ATP. Il tedesco ha dovuto fare i conti con alcuni guai fisici in questo inizio di 2019, se si considera che Mischa ha ottenuto una sola vittoria peraltro grazie al ritiro dello spagnolo Kuhn a Miami. Si prospetta dunque una grande battaglia con il giapponese, che fino ad ora non ha brillato nemmeno nei Challenger. Tutto lascia presagire un epilogo alla distanza, in cui i dettagli potrebbero giocare un ruolo decisivo da entrambi i lati. PRONOSTICO: OVER 21.5 GAMES (1.85, Snai).