Atp Toronto - Svelate le wild card. Gran beffa per Stan Wawrinka e Kei Nishikori



by GIANLUCA RUFFINO

Atp Toronto - Svelate le wild card. Gran beffa per Stan Wawrinka e Kei Nishikori

Sono state assegnate le wild card del Canadian Open, prossimo Master 1000 della stagione Atp in programma a Toronto dal 4 al 13 agosto. Il torneo canadese sarà il primo torneo prestigioso della stagione nordamericana sul cemento ad aprire il mese di agosto, seguito da Cincinnati e, a fine mese, dagli Us Open, ultimo slam dell’anno.

Se nel tabellone principale le sorprese non sono mancate, su tutte il forfait di Novak Djokovic, che ha preferito ricaricare le pile per arrivare al meglio al major americano, e l’assenza annunciata del campione in carica Pablo Carreno Busta, anche per quanto riguarda le wild card le scelte degli organizzatori hanno lasciato perplessi alcuni fan.

Wild card Atp 1000 di Toronto: si a Raonic, Wawrinka parte dalle qualificazioni

La scelta degli organizzatori del Master 1000 canadese è stata quella di privilegiare dunque tutti i tennisti locali, assegnando le wild card a Milos Raonic, apparso in recupero nelle ultime uscite dopo lo stop di più di due anni dovuto agli infortuni, Diallo, Galarneau e Pospisil, che quest’anno ha ottenuto come miglior risultato una finale challenger prima di prendersi qualche mese di pausa per motivi di salute.

Niente wild card e dunque partenza dalle qualificazioni per due nomi di spessore: Stan Wawrinka e Kei Nishikori. Il 38enne svizzero, tre volte campione slam, ha ben figurato a Wimbledon, spingendosi fino al terzo turno e arrendendosi soltanto a Novak Djokovic, ed è risalito fino alla 72esima posizione del ranking, che però non gli consente l’accesso diretto al tabellone principale.

Il giapponese, finalista agli Us Open del 2014, è stato condizionato per tutta la carriera dagli infortuni. Nelle ultime stagioni, in particolare, le apparizioni ad alti livelli nei tornei più prestigiosi si sono ridotte notevolmente, complice l’infortunio all’anca e l’operazione subita, seguite poi da un infortunio alla caviglia.

Nishikori non disputa una finale Atp dal gennaio 2019, con l’ultimo successo che risale al titolo Challenger di inizio anno al Caribbean Open. Oltre ai due nomi già citati, partiranno dalle qualificazioni anche Botic Van De Zandschulp, J.J. Wolf e Emil Ruusuvuori.

Stan Wawrinka Kei Nishikori