Atp Bastad - Draw: Possibile derby tra Musetti e Arnaldi. Fognini in campo a Gstaad

Saranno due i tornei sulla terra battuta che si disputeranno la prossima settimana

by Antonio Frappola
SHARE
Atp Bastad - Draw: Possibile derby tra Musetti e Arnaldi. Fognini in campo a Gstaad

Saranno due i tornei che si disputeranno sulla terra battuta la prossima settimana: gli eventi ATP 250 di Bastad e Gstaad. La testa di serie numero uno al Nordea Open sarà Casper Ruud. Archiviata la delusione vissuta a Wimbledon, dove è stato eliminato al secondo turno, il norvegese cercherà di rialzare la testa sulla sua superficie preferita.

Ruud sfiderà all’esordio il vincitore della partita tra Juan Manuel Cerundolo e Alexander Shevchenko; mentre il maggiore indiziato per raggiungere i quarti di finale nella sua stessa parte di tabellone è Tomas Martin Etcheverry.

A Bastad scenderanno in campo tre tennisti italiani. Lorenzo Musetti e Matteo Arnaldi potrebbero incontrarsi al secondo turno, ma il tennista di Sanremo dovrà essere bravo a battere la concorrenza di Emil Ruusuvuori.

Atp Bastad - Possibile derby tra Musetti e Arnaldi al secondo turno

Musetti non è stato particolarmente fortunato: nel suo quarto di finale, infatti, è presente Alejandro Davidovich Fokina. Non è andata benissimo nemmeno a Marco Cecchinato, inserito nella parte bassa del tabellone.

L’azzurro affronterà uno dei tennisti provenienti dalle qualificazioni all’esordio e conosce già il nome del rivale che troverebbe in caso di vittoria, ovvero Andrey Rublev. Parteciperà al torneo di casa anche Leo Borg, figlio della leggenda svedese Bjorn.

Per lui ci sarà subito il derby con Elias Ymer.

Atp Gstaad - Torna in campo Fognini: Sonego sul suo cammino

A Gstaad tornerà in campo Fabio Fognini. Il ligure si è infortunato al Roland Garros e ha saltato tutta la stagione sull’erba.

Oltre a Fognini, anche Lorenzo Sonego disputerà il torneo svizzero. Come accaduto a Musetti e Arnaldi a Bastad, Fognini e Sonego rischiano di affrontarsi al secondo turno. Il piemontese potrà usufruire del bye e attenderà il verdetto del campo, che metterà di fronte Fognini e Albert Ramos-Vinolas.

Guidano il seeding Roberto Bautista Agut e Miomir Kecmanovic. Da segnale la presenza di Stan Wawrinka. Raul Brancaccio, Alexander Weis e Federico Gaio, i tre azzurri impegnati nel torneo di qualificazioni, non hanno superato il primo turno.

Photo Credit: Getty Images

SHARE