Atp Montpellier: Draw - Possibile quarto di finale Sinner-Sonego. Rune il numero uno

Possibile derby azzurro ai quarti. Qualche incognità in più per Sonego. Presenti nel tabellone anche Coric e Roberto Bautista Agut

by Perri Giorgio
SHARE
Atp Montpellier: Draw - Possibile quarto di finale Sinner-Sonego. Rune il numero uno

Dopo la lunga parentesi sul blu australiano, condita dai successi di Novak Djokovic, e quella decisamente più corta in Davis Cup, con le qualificazioni per le Finals, il circuito maschile ricomincia a muoversi sotto i tetti europei e sulla terra sudamericana.

Ha preso forma il tabellone del ‘250’ di Montpellier, appuntamento che vedrà in Holger Rune il numero uno del seeding. Per il talento danese che ha sfondato per la prima volta in carriera la barriera della Top 10 il primo turno potrebbe offrire Marc-Andrea Huesler, in rotta di collisione con Luca Van Assche, una delle tre wild card del torneo.

Nello spicchio di tabellone del talentino danese anche Alexandr Bublik, potenziale avversario ai quarti di finale. In semifinale stando alle logiche del ranking il più pericoloso potrebbe essere Borna Coric, numero tre del quadro, chiamato comunque alla sfida con Arthur Rinderknech al secondo turno e presumibilmente con uno tra Maxime Cressy, Emiil Ruusuvuori e Mikael Ymer ai quarti di finale.

La parte bassa del tabellone

Nella parte bassa del tabellone sono invece presenti i due tennisti azzurri ai nastri di partenza: Lorenzo Sonego e soprattutto Jannik Sinner, numero due del seeding. Dopo la scottante sconfitta a Melbourne Park agli ottavi contro Stefanos Tsitsipas ricomincia il cammino del talento azzurro, che dopo ovviamente un bye al primo turno potrebbe ritrovare proprio come a Melbourne Park l'ungherese Marton Fucsovics.

Nel caso specifico, il tennista ungherese aveva vinto i primi due set prima di ‘sciogliersi’ completamente e di lasciare strada a Sinner in cinque set. Ai quarti la potenziale sfida con ‘Sonny’ che avrà comunque prima sulla strada Benjamin Bonzi e uno tra Filip Krajinovic e Aslan Karatsev.

Il terzo spicchio di tabellone del ‘250’ francese è presidiato da Roberto Bautista Agut, che potrebbe comunque dover fare i conti con Richard Gasquet - dolcissima rivelazione della primissima parte di stagione - al secondo turno.

La terza-parte del draw è arricchita peraltro dalla presenza di Alejandro Davidovich Fokina e di Ugo Humbert, peraltro in rotta di collisione al primo turno.

Photo Credit: Getty Images

Bautista Agut
SHARE