Wta Finals - Sorteggiati i due gruppi. Swiatek la donna da battere

Wta Finals: sorteggiati i due gruppi. Swiatek la donna da battere pesca prevalentemente bene. Con lei, Gauff, Kasatkina e

by Perri Giorgio
SHARE
Wta Finals - Sorteggiati i due gruppi. Swiatek la donna da battere

Forth Worth, Texas, ospiterà l'ultimo grande ballo femminile della stagione. Nella notte italiana sono stati sorteggiati i gironi delle Wta Finals, intitolati a Tracy Austin e a Nancy Richey, texana e sei volte campionessa Slam negli anni sessanta.

Pesca bene la super numero uno del mondo Iga Swiatek, che guida il gruppo composto poi da Coco Gauff, Caroline Garcia e Daria Kasatkina. Basti pensare che seguendo le logiche del ranking, la statunitense - che rappresenta la principale minaccia - una manciata di settimane fa a San Diego ha racimolato solamente tre game.

La polacca sarà ovviamente la favoritissima, nonostante una piccola inflessione nella parte finale di stagione. Stagione condita da trentasette vittorie consecutive e otto titoli, tra cui il Roland Garros, gli Us Open e quattro tornei di categoria 1000: Doha, Indian Wells, Miami e Roma.

"Credo che ci sia molta varietà nel mio gruppo per quanto riguarda il modo in cui Coco, Caro e Dasha stanno giocando. Sono super entusiasta di essere alle Finals. Sento che è una celebrazione di ciò che abbiamo fatto nell’ultimo anno.

Sono solo orgogliosa di essere qui” ha detto Swiatek durante la cerimonia di presentazione. Guida il Gruppo B ovviamente la numero due del mondo Ons Jabeur, che curiosamente pesca tre tenniste con caratteristiche molto simili: Jessica Pegula, Aryna Sabalenka e Maria Sakkari, l'ultima a ottenere il pass per Forth Worth grazie alla vittoria nello spareggio ai quarti di finale contro Veronika Kudermetova a Guadalajara.

La statunitense parallelamente è reduce proprio dalla prima vittoria '1000' in carriera in Messico. Da registrare che il montepremi Il montepremi totale alle finali WTA di Fort Worth è 5 milioni di dollari, cifra decisamente inferiorire rispetto al 'masterone' maschile che oltre a un massimod i 1500 punti - ovviamente - metterà in palio quasi la stessa cifra per il vincitore.

Come si legge sul sito Atp: "Le Nitto ATP Finals assegneranno un montepremi record di 14,75 milioni di dollari quest’anno, che si giocherà al Pala Alpitour di Torino dal 13 al 20 novembre. Il montepremi vede un aumento del 103% rispetto al 2021 e del 64% sull’evento del 2019"

SHARE