Atp Firenze - Draw: Berrettini a caccia di punti per le Finals. C'è anche Musetti



by PERRI GIORGIO

Atp Firenze - Draw: Berrettini a caccia di punti per le Finals. C'è anche Musetti


Sei gli azzurri presenti ai nastri di partenza a Firenze. In attesa delle qualificazioni, ovviamente che potrebbe regalare agli organizzatori qualche pedina di-casa in più. Nel pomeriggio è stato sorteggiato il tabellone, con Felix Auger Aliassime, deluso dalla trasferta in Giappone e ancora a caccia di punti utili per le Finals, numero uno del seeding.

Nello stesso spicchietto di draw del talento canadese anche Giulio Zeppieri, in rotta di collisione con un qualificato al primo turno e potenzialmente contro uno tra Brandon Nakashima e Ricard Gasquet al secondo. Poco più giù Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego, che potrebbero dar vita parallelamente a un derby già al secondo turno.

Un bye per il carrarino - numero tre del seeding - al torinese toccherà invece prima Zapata Miralles, avversario gà affrontato e già battuto a Sofia prima del passo falso contro Holger Rune. Non pesca benissimo Passaro, che dovrà vedersela contro David Goffin.

Giustiziere di Carlos Alcaraz a Nur-Sultan dopo la vittoria contro Luca Nardi nel tabellone cadetto. Nardi, proprio a causa di un piccolo problema fisico, è stato costretto a rinunciare all'appuntamento fiorentino dopo una settimana da protagonista.

Condita dalla partita spalla-a-spalla con Stefanos Tsitsipas, finalista in Kazakhistan. Meno affollata comunque la parte bassa del tabellone, con la presenza di Maestrelli (altra wild card italiana) chiamato all'appntamento non proprio semplice contro J.J.

Wolf.

Matteo Berrettini a caccia di punti per le Atp Finals: il cammino

Capitolo Berrettini. Il numero due del gruppo Italia - numero uno, dato il forfait di Jannik Sinner, costretto a rinunciare anche alla sfida con Rune a Sofia dopo un filotto di 11 vittorie consecutive in Bulgaria - ovviamente con un bye sulle spalle, affronterà il vincente della sfida tra Carballes Baena e Galan al secondo turno.

Potenziale quarto di finale con Karatsev e potenziale semifinale con Bublik. Per il romano, quella a Firenze sarà una delle ultime possibilità per tenere il passo di chi già a cavallo tra Nur-Sultan e Tokyo ha dato una nuova spallata alla corsa per le Finals.

Da Fritz, a Rublev. Photo Credit: Getty Images

Felix Auger Aliassime