WTA Portoroz - Al via Trevisan e Paolini. Eugenie Bouchard in campo a Chennai



by   |  LETTURE 3408

WTA Portoroz - Al via Trevisan e Paolini. Eugenie Bouchard in campo a Chennai

Iga Swiatek ha conquistato l’ultimo Slam dell’anno, il secondo nel 2022 e il terzo in carriera, agli US Open. La giocatrice polacca ha sconfitto in con il punteggio di 6-2, 7-6( 5) Ons Jabeur in finale e ha vinto il primo Major su una superficie diversa dalla terra battuta.

Archiviato il successo della Swiatek a Flushing Meadows, il Tour WTA è pronto a ospitare due eventi 250: il Chennai Open e il Zavarovalnica Sava Portoroz. La testa di serie numero uno in India sarà Alison Riske-Amritraj.

L’americana affronterà all’esordio Anastasia Gasanova e, in caso di vittoria, troverebbe una tra Arianne Hartono e Katie Swan al secondo turno. La prima testa di serie sulla strada della Riske-Amrittaj porta il nome e il cognome di Qiang Wang.

La cinese dovrà essere brava a battere la concorrenza di Yanina Wickmayer e Nao Hibino. Magda Linette e Rebecca Marino sono le due maggiori indiziate, insieme all’americana, per un posto alle semifinali del torneo.

Bouchard in campo a Chennai. Due italiane al via a Portoroz

Nella parte bassa del tabellone, invece, ci sarà spazio per Eugenie Bouchard. La canadese sta cercando di ritrovare il suo miglior tennis dopo i numerosi infortuni e parteciperà al WTA 250 di Chennai grazie a una wild card.

Al primo turno incontrerà Joanne Zuger e, nel caso in cui dovesse ottenere una importante vittoria, affronterebbe con ogni probabilità Chloe Paquet al secondo turno. Tatjana Maria e Nadia Podoroska sono state sorteggiate nella stessa porzione di tabellone della Bouchard.

La favorita assoluta per l’accesso alla finale del torneo nella parte bassa sarà Varvara Gracheva. A Portoroz, tutti gli occhi saranno puntati su Emma Raducanu. La difesa del titolo vinto lo scorso anno agli US Open ha decisamente deluso le aspettative e la sconfitta al primo turno contro Alize Cornet potrebbe lasciare ulteriori cicatrici.

La Raducanu esordirà contro Dayana Yastremska e potrebbe poi incontrare Elizabeth Mandlik al secondo turno. Ai quarti di finale, l’avversaria più pericolosa dovrebbe essere Anastasia Potapova. A chiudere un’interessante parte alta del tabellone saranno la Cornet e due giocatrici italiane.

Si tratta di Martina Trevisan e Jasmine Paolini. La prima giocherà contro Katerina Siniakova; la seconda, invece, attende una delle tenniste provenienti dalle qualificazioni. Le due potrebbe dare vita a un derby italiano ai quarti di finale, ma la Cornet partirebbe sicuramente favorita contro la Paolini agli ottavi.

Nella parte bassa del tabellone sono infine state inserite Beatriz Haddad Maia, Alja Tomljanovic, Elena Rybakina ed Ekaterina Alexandrova. Photo Credit: via Instagram Eugenie Bouchard