Atp Washington e Los Cabos Draw - Grande assente Jannik Sinner, Medvedev rientra



by   |  LETTURE 20112

Atp Washington e Los Cabos Draw - Grande assente Jannik Sinner, Medvedev rientra

La notizia principale è su chi non prenderà parte all'Atp 500 di Washington: Jannik Sinner ha deciso di non difendere il titolo nella capitale degli Stati Uniti d'America e dunque perderà diversi punti in classifica, alcuni dei quali sta cercando di recuperarli sulla terra rossa di Umago (Croazia).

Con la non presenza dell'altoatesino, sono tanti i tennisti di rilievo che cercheranno di diventare il nuovo campione del torneo e ottenere il trofeo finale: a guidare il seeding ci sarà il russo Andrey Rublev, determinato a conquistare un risultato di grande spessore dopo l'esclusione da parte degli organizzatori di Wimbledon, che non gli hanno permesso di prendere parte a uno degli appuntamenti più prestigiosi della stagione.

Fra i rivali presenti sicuramente il polacco Hubert Hurkacz ma diversi americani, come Taylor Fritz, Reilly Opelka ma anche Maxime Cressy (proprio nel suo spicchio di tabellone). Una competizione che si preannuncia molto avvincente e potrebbe rivelarsi molto importante in preparazione dei Masters 1000 di Montreal e Cincinnati.

Si rivede Holger Rune, chiamato a interrompere su cemento la striscia super negativa di sconfitte consecutive. Non sarà presente nessun azzurro, diversi dei quali già proiettati agli eventi successivi di metà agosto.

Ben 500 i punti in palio per il vincitore, molti i candidati a volersi spingere fino in fondo per compiere un balzo di rilievo nelle zone alte del ranking Atp. Ecco, nel dettaglio, il tabellone principale.

Al via anche un Atp 250

Dall'1° al 6 agosto sarà ai nastri di partenza un torneo di buon livello a Los Cabos, proprio in preparazione dei due 1000 e degli Us Open.

L'evento è caratterizzato soprattutto dalla presenza del numero uno al mondo Daniil Medvedev, che rientra nei ranghi del circuito dopo l'avventura a Maiorca alla fine del mese di giugno (si è fermato ai quarti di finale per via della sconfitta contro Roberto Bautista Agut).

A contendere il titolo al russo sono presenti il canadese Felix Auger-Aliassime, il serbo Miomir Kecmanovic e il britannico Cameron Norrie. Dopo il trionfo in doppio a Umago, Fabio Fognini è già diretto verso gli Stati Uniti per partecipare a questa competizione su cemento: al debutto, come testa di serie numero 5, affronterà il lituano Berankis.

Ecco l'intero tabellone principale.