WTA Palermo - Martina Trevisan guida il main draw. Subito derby Errani-Cocciaretto



by   |  LETTURE 3326

WTA Palermo - Martina Trevisan guida il main draw. Subito derby Errani-Cocciaretto

Il Tour WTA, la prossima settimana, si sposterà in Italia per la 33esima edizione del Ladies Open di Palermo. Il torneo siciliano è tornato a disputarsi nel 2019 dopo cinque anni di assenza. È stata Danielle Collins ad aggiudicarsi il titolo lo scorso anno.

Il tabellone principale del WTA 250 di Palermo potrà contare, nella peggiore delle ipotesi, su sei giocatrici azzurre. La testa di serie numero uno sarà Martina Trevisan, che ha raggiunto le semifinali al Roland Garros.

La numero uno italiana affronterà una tennista proveniente dalle qualificazione e potrebbe dare vita a un derby tricolore con Lucia Bronzetti, che se la vedrà Xiju Wang al primo turno. Nella stessa porzione di tabellone sono poi state inserite Sara Errani ed Elisabetta Cocciaretto.

Le due tenniste italiane si sfideranno all’esordio per regalarsi una partita elettrizzante con Caroline Garcia

WTA Palermo: Trevisan testa di serie numero uno. Tante italiane in campo

Anche Jasmine Paolini è stato sorteggiata nella stessa porzione di tabellone, ma potrebbe trovare una delle sue connazionali solo in semifinale.

La toscana giocherà contro Anna Karolina Schmiedlova e, in caso di vittoria, incontrerebbe una tra Shuai Zhang e Petra Martic. Sarà Nuria Parrizas Diaz a chiudere il quadro delle teste di serie nella parte alta.

Lucrezia Stefanini, invece, rappresenterà l’Italia nella parte bassa del main draw. La Stefanini, in campo grazie a una wild card, troverà dall’altra parte della rete all’esordio Panna Udvardy.

Il suo cammino potrebbe poi incrociarsi con quello di Anna Bondar. La favorita per conquistare le semifinali porta il nome e il cognome di Yulia Putintseva. Irina-Camelia Begu e Sara Sorribes Tormo proveranno a renderle la strada verso la finale insidiosa.

Tatjana Maria, la mamma che ha emozionato sui prati dell'All England Club quest'anno, non potrà partecipare al torneo e sarà la grande assente. La tedesca è stata costretta ad alzare bandiera bianca a causa di un infortunio alla gamba.

Il tabellone completo