ATP Queen's - Draw: Berrettini cerca il bis. Sonego pesca Murray al primo turno



by   |  LETTURE 2518

ATP Queen's - Draw: Berrettini cerca il bis. Sonego pesca Murray al primo turno

La prossima settimana, in attesa di scoprire chi tra Matteo Berrettini e Andy Murray vincerà il torneo di Stoccarda, la stagione sull’erba entrerà nel vivo. Saranno due gli eventi che vedranno i migliori giocatori del Tour ATP darsi battaglia: il Terra Wortmann Open e il Cinch Championships.

Nello storico torneo del Queen’s, Berrettini proverà a difendere il titolo conquistato lo scorso anno battendo in finale Cameron Norrie. L’azzurro sarà la testa di serie numero due, ma non è stato particolarmente fortunato con il sorteggio.

All’esordio sfiderà Daniel Evans, che su questa superficie è in grado di esprimere il suo miglior tennis. Se dovesse battere il giocatore britannico, Berrettini potrebbe dare vita al secondo derby tricolore consecutivo con Lorenzo Sonego o trovare il due volte vincitore di Wimbledon Murray.

Lo scozzese ha deciso di concentrarsi sulla stagione sull’erba e ha disputato un solo torneo sulla terra battuta.

ATP Queen's: Berrettini cerca il bis. Murray e Sonego sulla sua strada

Nello stesso quarto di finale di Berrettini e Sonego è poi stato inserito Denis Shapovalov.

Il canadese non sta vivendo un periodo positivo e proverà a riscattarsi sui prati del Queen’s. Il suo primo rivale sarà l’americano Tommy Paul. A chiudere il quadro delle teste di serie nella parte bassa del tabellone ci penseranno Reilly Opelka e Norrie.

Il finalista della passata edizione non avrà vita facile e troverà dall’altra parte della rete Grigor Dimitrov al primo turno. Anche per l’americano non sarà semplice battere Alex de Minaur all’esordio.

Casper Ruud, invece, guiderà il seeding e giocherà contro la wild card di casa Ryan Peniston. Nel corso del cammino verso le semifinali, il norvegese dovrebbe incontrare tennisti del calibro di Pedro Martinez e Diego Schwartzman.

Percorso in salita per Lorenzo Musetti. Il giovane talento italiano dovrà battere la concorrenza di Alexander Bublik per avere la possibilità di andare avanti e regalarsi, con ogni probabilità, una super sfida con Marin Cilic.

Per la prima volta dal 2012, il torneo di Halle non potrà contare sulla presenza di Roger Federer. Il campione svizzero, dopo l’operazione al ginocchio, sta seguendo un lungo percorso di riabilitazione e solo il prossimo anno tornerà a competere sull’erba.

Federer ha sollevato al cielo il trofeo dell’evento tedesco ben dieci volte in carriera. I protagonisti dell’edizione 2022 saranno Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas, Andrey Rublev, Felix Auger-Aliassime, Hubert Hurkacz e Nick Kyrgios.

Il greco ha deluso le aspettative a Stoccarda e ad Halle è atteso da un tabellone di fuoco. Tsitsipas potrebbe infatti affrontare tra ottavi e quarti di finale Kyrgios e uno tra Sebastian Korda, Holger Rune e Pablo Carreno Busta.

I maggiori indiziati per conquistare le semifinali nella parte bassa del main draw sono Hurkacz e Auger-Aliassime. Medvedev, che diventerà per la seconda volta numero uno, affronterà David Goffin al primo turno per poi giocarsi l’accesso alla finale con i connazionali Rublev e Karen Khachanov.