ATP Monaco - Draw: Zverev guida il seeding. Ruud e Opelka al via



by   |  LETTURE 3259

ATP Monaco - Draw: Zverev guida il seeding. Ruud e Opelka al via

La prossima settimana si disputeranno due tornei ATP 250: il BMW Open e il Millennium Estoril Open. La stella assoluta del torneo tedesco porta il nome e il cognome di Alexander Zverev, che cercherà di conquistare il primo titolo stagionale.

L’attuale numero tre del mondo sfiderà all’esordio Holger Rune o un giocatore proveniente dalle qualificazioni. Zverev potrebbe poi trovare ai quarti di finale Daniel Evans, che dovrà però battere la concorrenza di Maxime Cressy ed Emil Ruusuvuori.

I due tennisti più accreditati per raggiungere la semifinale della parte alta del tabellone sono Reilly Opelka e Cristian Garin.

ATP Monaco - Zverev guida il seeding. Sfida con Ruud per il titolo

Casper Ruud, testa di serie numero due, dovrebbe invece vedersela con Alex Molcan al secondo turno.

Il norvegese, in caso di vittoria, troverebbe ai quarti uno tra Botic van de Zandschulp, Brandon Nakashima, Marton Fucsovics e John Millman. Miomir Kecmanovic e Nikoloz Basilashvili proveranno a rendere insidioso il cammino di Ruud verso la finale.

Il georgiano cercherà di riscattare le utlime prestazioni negative sulla terra battuta. A contendersi il titolo in Portogallo, almeno sulla carta, saranno Felix Auger-Aliassime, Diego Schwartzman, Marin Cilic e Alejandro Davidovich Fokina.

Quest’ultimo ha raggiunto la prima finale in un torneo Masters 1000 a Monte Carlo e, sulla strada che porta all’ipotetica semifinale con Auger-Aliassime, ci saranno giocatori del calibro di Federico Coria, Dusan Lajovic e Frances Tiafoe.

Auger-Aliassime non avrà vita facile, perché potrebbe affrontare Lloyd Harris al secondo turno e uno tra Dominic Thiem e Sebastian Korda ai quarti di finale. El Peque dovrebbe affrontare Roberto Carballes Baena al secondo turno e poi dare vita a una sfida molto interessante con Albert Ramos-Vinolas ai quarti. Tommy Paul e Sebastian Baez sono i principali ostacoli per Marin Cilic.

Si sono fermati al primo turno del tabellone di qualificazioni Gianluca Mager e Marco Cecchinato. Il primo si è ritirato sotto 1-6, 0-2 per un problema fisico; il secondo, invece, è stato sconfitto in tre set dall'australiano Max Purcell.