ATP Rotterdam - Draw: Tsitsipas e Rublev guidano il seeding. In campo anche Musetti



by   |  LETTURE 2459

ATP Rotterdam - Draw: Tsitsipas e Rublev guidano il seeding. In campo anche Musetti

La prossima settimana si disputerà il primo torneo ATP 500 del 2022. Alcuni dei migliori tennisti del circuito si sfideranno in Olanda per conquistare l’importante titolo dell’ABN Amro Rotterdam. Non prenderanno parte alla prestigiosa manifestazione Jannik Sinner e Daniil Medvedev.

L’altoatesino è risultato positivo al Covid-19 dopo aver raggiunto i quarti di finale agli Australian Open e dovrà restare fermo almeno per una decina di giorni. Medvedev, invece, ha deciso di prendersi una settimana in più di riposo per recuperare le energie.

Il russo, a caccia della prima posizione del ranking attualmente occupata da Novak Djokovic, ha sfiorato il suo secondo successo Slam a Melbourne. Sotto di due set e costretto a fronteggiare tre palle break consecutive, però, Rafael Nadal ha trovato il modo di ribaltare la partita e diventare il primo tennista della storia a portarsi a quota 21 Major.

ATP Rotterdam: Tsitsipas e Rublev guidano il seeding. In campo anche Musetti

La testa di serie numero uno del torneo di Rotterdam sarà Stefanos Tsitsipas. Il greco sfiderà all’esordio Alejandro Davidovich Fokina e, in caso di vittoria, troverebbe agli ottavi di finale uno tra Lloyd Harris e Ilya Ivashka.

Nello stesso quarto di finale di Tsitsipas sono poi stati sorteggiati David Goffin, Alex de Minaur e Nikoloz Basilashvili. A contendersi la semifinale della parte alta del main draw saranno Hubert Hurkacz e Denis Shapovalov.

Tra il polacco e il canadese, cercherà di giocarsi le sue possibilità Lorenzo Musetti. L’azzurro se la vedrà con Mikael Ymer al primo turno e potrebbe poi trovare sul suo cammino proprio Hurkacz, che dovrà prima battere la concorrenza di Jo-Wilfried Tsonga.

Le teste di serie della parte bassa daranno vita ad alcuni match di primo turno molto interessanti. Cameron Norrie e Aslan Karatsev giocheranno rispettivamente contro Ugo Humbert e Tallon Griekspoor. A popolare la stessa porzione di tabellone del britannico, troviamo Felix Auger-Aliassime, Alexander Bublik e Andy Murray.

Questi ultimi due si affronteranno al primo turno. Andrey Rublev, testa di serie numero due, attende infine uno dei giocatori provenienti dalle qualificazioni.