Atp Anversa Draw - Sinner attende il vincente del derby Musetti-Mager



by   |  LETTURE 1451

Atp Anversa Draw - Sinner attende il vincente del derby Musetti-Mager

I tornei che anticipano di poche settimane le Finals sono sempre avvincenti e riservano, di solito, sempre sorprese. Entry list davvero niente male per la competizione di Anversa, in Belgio, che potrà vantare ben 5 tennisti attualmente nella top 20 mondiale ai nastri di partenza: tutti giocatori pronti a darsi battaglia per ottenere il titolo e fare punti importanti in ottica classifica Atp (Race per alcuni in particolare).

Nel sorteggio del tabellone principale si conferma una consuetudine che è diventata ormai un abitudine da circa un mese. Il dato è riguardante i tre azzurri al via, che sono finiti tutti nella stessa parte, quella alta, e incredibilmente anche nello stesso ‘spot’.

Jannik Sinner, testa di serie numero uno dopo il forfait del canadese Auger-Aliassime, ha ricevuto il solito ‘bye’ al primo turno e attende ora il vincitore del derby tra Lorenzo Musetti e Gianluca Mager. Ci sarà dunque un italiano sicuro ai quarti del torneo.

Avventura che potrebbe complicarsi nelle gare finali per l’altoatesino, obbligato a fare il pieno dei punti (250) per avvicinarsi ai diretti avversari Ruud e Hurkacz, che saranno fermi in questa settimana. Dopo il serbo Lajovic o il francese Gasquet ai quarti, il 20enne potrebbe affrontare in semifinale lo spagnolo Roberto Bautista Agut (che ha già sconfitto tre volte in carriera) o il sudafricano Lloyd Harris.

In finale candidato principale l’argentino Diego Schwartzman, ma non sono da escludere lo statunitense Opelka, l’australiano De Minaur o Garin.

Gli incontri del primo turno

La competizione non deluderà nemmeno nei primi match.

Diversi gli incontri di rilievo, già a partire dall’esordio per alcuni giocatori non teste di serie: fra questi spicca il britannico Andy Murray che incrocerà l’americano Tiafoe (il vincente si regalerà proprio Schwartzman).

Si prospettano scintille soprattutto nella parte bassa, con De Minaur che potrebbe presto affrontare Benoit Paire. L’evento vanta la partecipazione di molti tennisti importanti, sarà il campo ora a non dover deludere le alte aspettative degli appassionati.